I libri per festeggiare la Mamma

 

La Festa della Mamma è alle porte.
E noi, come sempre, vogliamo darvi qualche suggerimento libresco per festeggiare degnamente la giornata.
Perchè si i fiori, ok i cioccolatini.
Ma un bel libro è qualcosa che resta sempre con noi.
Che funge da cassetto della memoria e sfogliandolo è un po’ come rivivere i momenti felici.

Le scelte libresche che vi presentiamo sono varie e assai diverse tra di loro.

Perchè le mamme non sono mica tutte uguali.

E allora, eccovi qualche utile consiglio per la Festa della Mamma.

 

Buone Letture!!

 

helpThe Help (L’aiuto), di Kathryn Stockett. “Perchè è una storia che parla di donne forti, che affrontano mille problemi e che si scontrano con il razzismo. E’ un romanzo commovente e imperdibile. Adatto per una mamma impegnata socialmente ma anche amante del cinema (soprattutto se acquistato in coppia con il dvd della riduzione per il grande schermo).” Silbietta

 

 

mumMom & Me & Mom, di Maya Angelou. “Perchè è una storia vera, toccante, di un rapporto per lungo tempo mancato tra la Angelou e sua madre, assente per gran parte della sua infanzia. Per le mamme dalla lacrima facile, magari da leggere in compagnia delle proprie figlie. Per capire. E capirsi.” Silbietta

 

 

 

iosonodilegnoIo sono di legno, Giulia Carcasi. ” Perchè è la storia di un difficile rapporto tra una madre e la figlia adolescente che trovano un dialogo attraverso il racconto reciproco delle loro vite apparentemente così distanti. Per le madri alle prese con questo difficile periodo” Elisa

 

 

 

Cronache di piccoli miracolimiracoli, Darcie Chan .”Perchè è un libro che parla della vita e dei segreti di una piccola città proprio dove abita mia mamma…” Nicoletta

 

 

 

 

cop.aspx

 

Di mamma ce n’è una sola?, Isabella Paglia e Francesca Cavallaro. “Perché ci sono così tanti tipi di mamme, al mondo…” polepole

 

E infine Polepole ci suggerisce non uno, ma una serie di libri che come tema comune hanno il rapporto madre figlia non sempre facile eccoli :

Mia madre è un fiume, di Donatella Di Pietrantonio
Quando io vedevo suoni, di Consolata Chiantelassa
Di madre in figlia, di Lella Ravasi Bellocchio

Silbietta
40enne, mamma di una ex Vitellina, moglie di un cuoco provetto. Le mie passioni: lettura e scrittura. E ZeBuk. Fresca Expat in quel di Londra, vago come un bambino in un negozio di giocattoli nei mercatini di libri usati. Forse è questo il Paradiso!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here