Gesù come un romanzo, Marie-Aude Murail

“Non mi rispose e si avvicinò alla nostra barca.
Mio fratello mi fece un gesto divertito.
Proviamo…
Gesù si sedette a poppa e, mentre
ci allontanavamo dalla riva, lo osservai.
Perché era solo? Che ci faceva qui?
Perché si era rivolto a me come se mi conoscesse?
Qualcosa mi stava travolgendo, sembrava paura,
ma non lo era.”

Questo libro racconta la vita di Gesù che tutti più o meno conosciamo.

Attraverso l’apostolo Pietro, ci fa conoscere gli ultimi giorni di vita di Gesù.

Pietro non sa più a cosa credere e, mentre aspetta di incontrare gli altri dieci amici per l’ultima volta, ricorda quello che ha vissuto mentre seguiva quel giovane anticonformista, tanto diverso da loro, per le vie della Palestina.

Racconta non solo i fatti ma anche i sentimenti che Gesù gli ha ispirato.

La figura di Gesù è sopraggiunta nella vita degli apostoli che non capiscono esattamente ciò che sta accadendo.

Questo romanzo non ha solo un significato religioso, ma evidenzia il comportamento dell’uomo, il rispetto, la pace, l’amore.

Età di lettura 11 anni

Buona lettura.

L’autrice: Marie-Aude Murail

Marie-Aude Murail è una delle più grandi autrici contemporanee per ragazzi. Ha pubblicato oltre 80 libri, tradotti in tutto il mondo. Il suo più grande successo è Oh, boy!, che da solo ha ricevuto 28 premi e da cui è stato tratto anche un film. In Italia è oggi un’autrice di punta del catalogo ragazzi Giunti, con otto titoli pubblicati a partire dal 2007. In precedenza è stata pubblicata anche da Mondadori, EL, Emme, Bompiani.

Gesù, come un romanzo
Marie-Aude Murail
Camelozampa, 2015, p.112, € 10,90

Puoi acquistarlo qui:

 

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here