Il libro gatto, Silvia Borando

La recensione di Il libro gatto, Silvia Borando

Avete mai avuto un gatto per casa?
Il gatto dorme appallottolato, se lo stuzzichi si sveglia stiracchiandosi, fa le fusa se gli fai i grattini, spesso soffre di pulci, rincorre gli uccellini…
Questo libro è un gatto.
Come dite?
Non è possibile?
Lo è, lo è.
Non ci credete?
Basta sfogliarlo.

 

La mia opinione su Il libro gatto, Silvia Borando

Questo bell’albo edito da Minibombo ha come protagonista un gatto, il cui nome dovranno sceglierlo i vostri bambini (il nostro si chiama Miele).
Disegnato con efficacia e in maniera essenziale da Silvia Borando, permette ai bambini di giocare di fantasia. Perchè questo libro non è “tattile”. Non ci sono inserti pelosi che i bambini possono accarezzare ma questo comunque non è un limite perchè i bambini immaginano comunque tutte le sensazioni.
Il libro infatti, di pagina in pagina, suggerisce delle azioni che i bambini dovranno (e vorranno) fare per prendersi cura del gatto.

Un libro che diverte i più piccoli tantissimo (i miei figli vogliono rileggerlo spessissimo) ma fa sorridere anche i più grandi.

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here