Io, te e il mare, Marzia Sicignano

0

“Ti sei mai sentito solo al mondo? Ti sei mai sentito senza un senso, diviso a metà, come se ti mancasse qualcosa? Ecco, quando ti ho visto per la prima volta è stato come ritrovare la parte di me che avevo perso, forse, quando ho messo piede in questo mondo”.

Un libro struggente il primo romanzo di Marzia Sicignano, ventenne che ha iniziato a pubblicare i suoi primi versi su instagram.

Un romanzo che ci travolge con il primo amore dei due protagonisti.

Il loro caos interno si trasforma in felicità perché quando si è giovani ed innamorati l’amore tutto può, anche regalare il mare, da dove spesso tutto inizia…

Ci si tuffa nel mare come ci si butta nell’amore, e si pensa che non possa fare male, ma sia il mare che l’amore possono fare molto ma molto male!

I due protagonisti con le loro paure, le loro incertezze, il rischio di non bastarsi mai…

Un amore quello con la “A” maiuscola che non fa dormire.

Questo libro ci tocca l’animo, arriva dritto al cuore, difficile da raccontare, va letto per le bellissime poesie che si alternano alla prosa.

“Forse è solo un puntino,
la nostra storia,
tra tutti gli altri puntini
che sono le storie degli altri
e che,
messi insieme,
fanno una terra fatta
a tratteggi,
forse la nostra storia
non avrà cambiato il mondo
forse non avrà fatto nessuna differenza
ed è solo una storia come un’altra
ma per me è speciale,
io dico che è speciale
perché è la nostra”.

Buona lettura!

Io, te e il mare
Marzia Sicignano
Mondadori, 2018, p. 160, € 16,00

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here