Non voglio… andare a dormire, Ana Oom

Dopo avervi raccontato Non voglio … andare a scuola, oggi vi proponiamo un altro libro illustrato sui capricci scritto da Ana Oom, edito da Picarona Italia.

I libri della serie sono quattro …  oltre a questi Non voglio … fare il bagno e Non voglio … mangiare la minestra.

Questa è la storia di Maria, una bambina molto vivace e piena di energia, sia a scuola che a casa non c’era verso di farla stare quieta fino al momento in cui la mamma diceva:

“… e’ ora di andare a dormire…”

Le provava tutte per non andare a dormire … “mi racconti una favola?” “mi porti un bicchiere d’acqua?” “mi scappa la pipì” …. la mattina seguente non sarà semplice alzarsi per andare a scuola …

Il giorno dopo, alla solita ora, la mamma entrò nella camera chiamandola, ma Maria si girò dall’altra parte, sbuffando :

“Ancora un pochino… “

Maria si alzò di malavoglia ed andò a scuola, ma rimase per tutto il giorno scontrosa e capricciosa tanto che le amiche non la coinvolsero più nei vari giochi.

All’uscita di scuola trovò la nonna che, come promesso, era venuta a prenderla per portarla al circo. Maria fu contentissia, ma la sua felicità e il suo entusiamo durarono poco, perchè una volta al circo si addormentò e non vide nulla dello spettacolo.

Al suo risveglio si stupì che lo spettacolo fosse già finito e la nonna le disse :

“… Più tardi, quando la mamma ti dirà di andare a letto, approfittane per riposare. Così domani avrai le energie per fare tutto quello che vorrai … “

Da quel giorno Maria finalmente capì quanto fosse importante dormire e riposare per poter affrontare al meglio la giornata seguente.

Non voglio… andare a dormire
Ana Oom Maria
Picarona, 2017, p. 28, €. 11,50

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here