Hai detto trenta? I trentenni, Silvia, Stefania e Ilaria

” Costruirsi ogni volta un nuovo inizio. “Mi ha scritto Martino ieri sera” Viola non risponde “Dice che quando torno mi spiega bene ma che pensa di riprovarci con Chiara.”

Ancora silenzio. “Che effetto ti fa?”  Viola si gira e la guarda “Andrea…” le dice “Sono incinta.”

Lea, Andrea e Viola erano amiche inseparabili ai tempi della scuola, ma con il passare degli anni si sono un po’ perse di vista.

Viola sogna di diventare mamma, Lea ha un marito ed un lavoro a tempo pieno mentre Andrea sta per andare a convivere. Mentre impacchetta le sue cose, nella cantina trova una vecchia Smemoranda con dediche, canzoni, pensieri e una lista di “cose da fare prima dei 30 anni.”

Le tre amiche si riuniscono e decidono di partire per una vacanza in auto dirette a Lampedusa. Il loro scopo è quello di spuntare i punti della loro lista e soprattutto fare un viaggio come ai vecchi tempi senza i social network.

Un diario di viaggio tra i ricordi degli anni ’90, con le compilation di quei tempi, le serie TV, gli sms, le telefonate infinite, le delusioni d’amore, ecc.

Un tuffo nostalgico nel passato che non ritorna più e ci fa riflettere sulle cose davvero importanti nella vita, ritrovando quella leggerezza e quell’ottimismo tipico della gioventù.

Io mi sono divertita molto nel leggerlo anche se ho qualche anno in più delle protagoniste, ma alcuni ricordi sono comuni, gli SMS, le dediche alla radio, la SMEMO dove c’era di tutto e di più.

Buona lettura!

Hai detto trenta?
I trentenni
Silvia Rossi, Ilaria Sirena, Stefania Rubino
Rizzoli, 2018, p. 333, € 14,55

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here