Beethoven’s Silence ‘… io sono Irina e sono Elise…’, Sonia Paolini

“Non devi convincermi André, so bene che Le Gros è la persona giusta. Vorrei solo avere l’assoluta certezza che, dove Irina andrà a stare, sia un luogo sicuro, un luogo dove potrà ricominciare a vivere dopo quello che ha passato. Non posso sbagliare, specialmente con la polizia che, trasferita la ragazza, non attenderà altro che il fallimento dell’operazione per riportarla qui e riprendere ad utilizzarla come esca.”

Recensione di Beethoven’s Silence ‘… io sono Irina e sono Elise…’, Sonia Paolini

Irina ha subito violenze e abusi sin da bambina e la sua sembra una vita di grandi sofferenze senza possibilità di ripresa. Si alternano in lei sentimenti di sofferenza e di gentilezza, di odio e di amore.
Philippe direttore d’orchestra è diventato apatico dopo la perdita dei suoi cari e il senso di colpa non lo ha mai lasciato.
Vi chiederete cosa hanno in comune queste due figure diverse tra di loro?
E’ presto detto, un progetto che li coinvolgerà, una grande sofferenza che li accomuna e la musica Beethoven’s Silence.

La mia opinione su Beethoven’s Silence ‘… io sono Irina e sono Elise…’, Sonia Paolini

Il progetto è ideato da due colleghi psicologi amici da tempo che hanno decido di coinvolgere due dei loro pazienti.
E come spesso accade attraverso la musica e un pianoforte riusciranno a comunicare e a sopravvivere.
Irina sarà costretta ad assumere una nuova identità, diventerà Elise, per sfuggire a Danton, criminale spietato di lei innamorato e affascinato, che non si da per vinto.Irina si innamora di Philippe, uomo molto più grande di lei, perchè vede in lui la figura del padre che non ha mai avuto.
Tra gli altri personaggi segnalo Etienne, determinato ad arrivare a conquistare Irina con tutte le sue forze.
Questo libro mi ha colpito per gli innumerevoli colpi di scena e ci insegna che non bisogna smettere mai di sperare perchè la vita concede sempre un’altra possibilità anche quando tutto è perduto.

L’autore

Sonia Paolini è nata e vive in provincia di Roma con i tre figli ed il marito. Nel tempo libero si dedica alla sccrittura. A dicembre 2012 ha pubblicato un romanzo Sinnerman, nel 2013 due racconti arrivati finalisti a due concorsi letterari. Ha vinto il premio watty2017 e altri concorsi.

Buona lettura!

Canzone Beethoven’s Silence – Ernesto Cortazar

 

Beethoven’s Silence ‘… io sono Irina e sono Elise…’
Sonia Paolini
Lettere Animate, 2016, p.501, € 26,00

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here