La paura. Il mio libro delle emozioni, S. Couturir, M. Poignonec

Vittoria si è trasferita in un’altra città con i genitori e il fratello Giulio.
Per lei comincia una nuova vita in un posto tutto da scoprire.
La famiglia trasloca in una grande casa e ciascuno trasporta i propri scatoloni. Ma un’ospite inattesa si è nascosta nel camion: è la signora FIFA!

La mia recensione di La paura. Il mio libro delle emozioni, S. Couturir, M. Poignonec

Una nuova vita attende la piccola Vittoria.
La nuova casa è grande e comoda, la nuova città le piace ma c’è qualcosa che non la fa dormire di notte.
C’è infatti una prova molto difficile da superare: il primo giorno di scuola e l’incontro con i nuovi compagni.
Vittoria sa che non c’è niente di cui avere paura ma la signora FIFA non la lascia stare.
La segue ovunque.
Vittoria però sa che non bisogna ascoltare la paura.
Così fa un gran respiro e sorride.
La paura non c’è più.

Perchè leggere La paura. Il mio libro delle emozioni, S. Couturir, M. Poignonec

Gallucci editore ha pubblicato da poco una serie di libri sulle emozioni.
Di questa collana fanno parte ad esempio La paura e La rabbia.

Parlare ai bambini di emozioni è sempre importante perché li rende più sicuri e li aiuta a superarle.
Il testo è accompagnata da belle illustrazioni ed inoltre nell’angolo in basso ci sono domande o consigli che l’adulto può suggerire al bambino durante la lettura.

La paura. Il mio libro delle emozioni
di Stéphanie Couturier, Maurèen Poignonec
Gallucci, 2019, p. 18, €. 7,90

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here