Delitto di Capodanno, Arianna Raimondi

“Mancavano tre giorni alla notte di San Silvestro, e se non avessi ricevuto quella lettera probabilmente io e Lara saremmo rimasti a casa per una cenetta romantica e poi un film nell’attesa della mezzanotte.”

“Che cos’è Aldo?” mi chiese Lara alzando lo sguardo dal suo libro.

Recensione Delitto di Capodanno di Arianna Raimondi

Aldo pochi giorni prima della notte di San Silvestro riceve un invito a cena da parte del fratello Ferdinando che non sentiva da circa un anno.

Per lui è proprio una richiesta inaspettata e ancor di più per la moglie Lara.

Aldo decide di accettare l’invito per riappacificarsi con il fratello, senza sapere che non sono gli unici invitati, ma a quella serata parteciperanno anche altre persone con cui Ferdinando aveva tagliato i ponti.

In quella notte si consumerà un delitto, tra i più complicati che Aldo abbia mai risolto come poliziotto.

La mia opinione di Delitto di Capodanno di Arianna Raimondi

Ho letto questo libro in una sera, anche se i thriller non sono il mio genere preferito ed in questo non c’è molta suspence.

La storia nella sua semplicità mi ha coinvolto sin da subito.

Ringrazio LettereAnimate per questa piacevole lettura estiva, direi proprio da ombrellone.

Mi è piaciuto molto il personaggio di Aldo, molto attento ed intuitivo e anche quello di Ferdinando, un uomo che ha fatto molti errori nella sua vita e vuole farsi perdonare.

E devi volerlo per forza la notte di capodanno?”
“Di solito è quello il momento in cui si abbracciano i cambiamenti, si fanno nuovi propositi, e ci si lascia alle spalle i vecchi problemi”

L’autore

Arianna Raimondi nasce nel 1992 a Milano, e trascorre la sua infanzia e l’adolescenza in provincia di Bergamo. Diplomata in Economia aziendale con corrispondenze estere, intraprende il cammino universitario per la facoltà di Lingue e letterature straniere, parallelamente a varie esperienze lavorative.

Pubblica nel passi della vita e la collana di racconti Una settimana in rosa, e negli anni successivi i romanzi Ti amo ancora e Il mio migliore amico e I poli opposti.

Arianna è appassionata di scrittura e libri, animali, musica, arte, viaggi, fotografia, nuoto ed escursioni.

Buona lettura!

Delitto di Capodanno
Arianna Raimondi
LettereAnimate, 2017, p. 112, € 10,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here