Le mie mani, Fatima Sharafeddine

Con le mani stringo le matite colorate e disegno un topolino che rosicchia una ciliegia.

La recensione di Le mie mani di Fatima Sharafeddine

Cosa posso fare con le mie mani?
Se sono un bambino c’è tutto un mondo di cose da fare e da scoprire.
Cose divertenti come volare sull’altalena o lanciare una palla e cose golose come bere un bel bicchiere di latte.
Le mani disegnano, giocano e diventano esploratrici piene di curiosità.

La mia opinione su Le mie mani di Fatima Sharafeddine

Le mie mani è un libretto a misura di bambino per contenuti, grafica e grandezza.
Insieme a I miei piedi completa quel viaggio intorno al mondo pubblicato da Gallucci insieme a Kalimat nella collana libri Ponte sul Mediterraneo scritti in arabo e in italiano.

Le mie mani e I miei piedi hanno una copertina molto accattivante, colori accesi, illustrazioni semplici ma molto vivide e decisamente saranno molto apprezzati dai giovanissimi lettori.
Il testo è stampato in maiuscolo secondo le attuali indicazioni pedagogico-didattico e ministeriali e questo lo rende fruibile già dai bambini di prima elementare in piena autonomia.
Buona lettura.
 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here