Memoriale di Maria Moura, Rachel De Queiroz

Con me ha dimostrato carità nel momento della mia maggior disgrazia e disperazione. A volte mi vien da pensare che il motivo della sua accoglienza sia stato proprio quel vecchio segreto della confessione, il timore che rivelassi la morte premeditata del suo patrigno. Ma no; in tal caso le sarebbe stato fin troppo facile eliminarmi quando caddi in mano sua quella mattina.

La recensione di Memoriale di Maria Moura di Rachel De Queiroz

Un giorno, sbucato dal passato, torna da Maria Moura il prete che molti anni prima aveva raccolto la sua confessione.
L’uomo cerca protezione e Maria decide di offrirgli la possibilità di restare a vivere nella sua fattoria.
Maria sa che quell’uomo è l’unico a sapere cosa avvenne davvero del suo patrigno.
Infatti la donna, dopo aver perso la madre, fu violentata dal patrigno e decise di vendicarsi di quell’uomo.
Ucciso il patrigno, Maria perse tutta la sua eredità per mano dei cugini.
Rimasta praticamente sola al mondo, la ragazza, insieme ad alcuni uomini fedeli, penserà a come vendicarsi dei torti subiti e a riappropriarsi di ciò che è suo.

 

La mia opinione su Memoriale di Maria Moura di Rachel De Queiroz

Memoriale di Maria Moura è un romanzo d’avventura scritto con una lingua e uno stile molto semplice.
La protagonista è una donna che si è vista togliere tutto e che ha imparato a sue spese che la giustizia non sempre paga e che le armi possono essere d’aiuto.
Maria lotterà per i suoi diritti in un mondo selvaggio e maschilista.
Nel Brasile del XIX secolo le donne devono obbedire, sposarsi e garantire eredi.
Maria rifiuta tutto ciò dal momento che è stata tradita da tutti quelli che avrebbero dovuto prendersi cura di lei.
Incarna una donna che non vuole sottomettersi a nessuno, che rivendica le proprie scelte e ciò che le spetta e che è pronta a tutto pur di riavere ciò che sa che è suo.

A metà degli anni novanta, il canale brasiliano Rete Globo trasmise l’adattamento del romanzo per la tv.
Lo sceneggiato ebbe un enorme successo.

Memoriale
Maria Moura
Cavallo di Ferro, 2006, p. 543, €. 18,60

Photo :literatura-brasileira.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here