Un cucciolo a sorpresa, Melody Carlson

recensione-un-cucciolo-a-sorpresa

“Betty Kowalski stava rincasando in macchina dopo la messa della domenica mattina quando si rese conto di aver commesso due peccati. Prima di tutto, aveva provato invidia, forse persino una sorta di concupiscenza, per la nuova giacca di pelle di Marsha Deerwood. In difesa di Betty, c’era però da dire che la giacca era fantastica.”

La recensione di Un cucciolo a sorpresa di Melody Carlson

Betty Kowalski è un’anziana signora vedova, che ha perso lo spirito natalizio, anche se va regolarmente in Chiesa ma da quando è morto il marito le feste per lei sono diventate molto tristi.

Si sente molto sola, i figli sono grandi e vivono lontano, non ha più nessuno con cui condividere i preparativi, gli addobbi, la preparazione dei dolci e l’attesa del Natale.
Pensa persino di voler cambiare casa da quando il nuovo vicino le da del filo da torcere, lo trova indisponente, molto rumoroso per via dei lavori che sta facendo in quella che era la casa di alcuni amici e ora abitata da lui.

E’ molto fastidioso e nel giardino che confina con il suo regna il caos, vi ha persino depositato un water rosa.

Le cose cambiano quando si trova sulla porta di casa un cane spelacchiato e sporco. Betty è convinta sia del vicino che lo tratta male visto che il cucciolo è affamato e infreddolito.

Ma ben presto scoprirà che non è quello che sembra, grazie all’arrivo improvviso e inaspettato della nipote che decide di occuparsi del cane e di chiamarlo Ralph.

Riusciranno a ritrovare lo spirito del Natale, riavvicinandosi al vicino e concedendogli una’altra possibilità?

La mia opinione di Un cucciolo a sorpresa di Melody Carlson

Un libro natalizio che ho letto in poche ore, una lettura leggera e piacevole per passare una serata in tranquillità sul divano con una bella tisana calda, una copertina e magari  la musica natalizia in sottofondo.
Perfetto per chi ama il Natale e anche per chi ha perso o non ha mai avuto lo spirito natalizio, perché è una lettura che trasmette serenità.
Io adoro libri e film ambientati in questo periodo perché sono un po’ magici.

Di questo volume mi ha conquistata subito la bellissima copertina, come resistere ad un cucciolo così dolce!
Il messaggio che mi è giunto è l’importanza della condivisione soprattutto durante le feste natalizie, la bellezza dello stare insieme e soprattutto non bisogna mai giudicare chi ci sta intorno ma dare sempre a tutti una seconda possibilità.

Beth mi è sembrata molto triste e sola, la nonnina che un po’ tutti abbiamo o vorremmo avere, mentre mi è piaciuta molto Avery la nipote perché nonostante i mille problemi è molto legata alla nonna e comunque vuole ricominciare a vivere e a essere felice.

Buona lettura!

Un cucciolo a sorpresa
Melody Carlson
Newton Compton, 2019, p. 251, € 8,41

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here