Chi vive nel giardino, Kateryna Mikhalissyna, Oksana Bulak

“E allora? Non potrò mai avere una casa?”, dice triste l’usignolo. “Gli alberi sono troppo alti per me, i cespugli sembrano poco amichevoli…”

La recensione di Chi vive nel giardino di Kateryna Mikhalissyna e Oksana Bulak

Un usignolo proveniente dall’Africa volava da giorni, quando all’improvviso scorge da lontano una casa con un vecchio giardino, un ruscello ed un bosco.
Pensa subito di poter di costruire qui il suo nuovo nido.
Giunto nel bosco incontra vari alberi, il ciliegio selvatico, il ciliegio, il susino, il melo, il mini prugno, l’uva spina ed il ribes nero. Ad ognuno chiede se può costruire su di loro il nido.
Ognuno ha le sue caratteristiche più o meno belle, ma nessuno è adatto a lui.
Fino a quando giunge nel Fior di pesco…

La mia opinione di Chi vive nel giardino di Kateryna Mikhalissyna e Oksana Bulak

“Sai, io ho molti nomi: mi chiamano Cotogno Giapponese, perché vengo dal Giappone. O Limone Nordico, perché i miei frutti sono un po’ aspri. Oppure Chaenomeles, che in greco significa “frutto che si divide in due”. I miei frutti, infatti, assomigliano a piccole mele gialle, con la buccia un po’ pelosa e nette divisioni all’interno. Il nonno le amava molto…”

“Sì, mi chiamano anche Fior di pesco.”

Un volume illustrato magnificamente che aiuta i bambini a conoscere gli alberi che ci circondano.

Ogni albero racconta all’usignolo la sua storia, parla di sé, mettendo in luce i propri punti di forza.

Ognuno inoltre parla di un uomo molto buono, un vecchio giardiniere che si prendeva cura degli alberi come fossero persone.

L’usignolo troverà la sua casa?

Buona lettura!

Età di lettura dai 5 anni

Chi vive nel giardino?
Kateryna Mikhalitsyna, Oksana Bula
Editore Jaca Book, 2020,p. 46, € 15,20

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here