La ragazza della neve, Pam Jenoff

Lo scomparto è lì, proprio come ricordavo. la porta è sempre bloccata, ma se la spingo nel modo giusto…Si apre di scatto e io immagino la corsa eccitata di una giovane ragazza in cerca di un messaggio scarabocchiato in fretta che invita a un rendez-vous segreto.
Ma dentro, le mie dita non trovano che uno spazio freddo e buio. Lo scomparto è vuoto, il sogno di trovare le mie risposte si dissolve come neve al sole.

La recensione di La ragazza della neve di Pam Jenoff

In Germania è un inverno freddo quello del 1944.
La guerra ormai va avanti da tempo, le SS pattugliano le strade e gli ebrei che ancora non sono stati catturati si nascondono come meglio possono.
Ingrid è appena stata lasciata dal marito.
Hitler ha stabilito che un ufficiale sposato con un’ebrea deve divorziare immediatamente e così la donna lascia Berlino e torna a cercare la sua famiglia senza però trovarla.
Chiede quindi aiuto a Herr Neuhoff.
L’uomo gestisce ancora il circo, e poiché anche Ingrid proviene da una famiglia di circensi l’uomo decide di aiutarla, nascondendola e cambiandole nome in Astrid.
Astrid si esibirà nella sua specialità, il trapezio, e finché sarà nel circo sarà al sicuro.
Una notte una ragazza viene ritrovata vicino al circo: è magra, pallida, semisvenuta sulla neve e ha un bambino di pochi mesi stretto nelle braccia.
La ragazza si chiama Noa e ha molti segreti ma potrà rimanere nel circo Neuhoff a patto che impari il mestiere di acrobata.
Tra Astrid e Noa nascerà una profonda amicizia che aiuterà entrambe nei momenti più difficili.

La mia opinione su La ragazza della neve di Pam Jenoff

La ragazza della neve è un libro intenso e drammatico.
L’autrice racconta gli anni della guerra e del nazismo dal punto di vista inedito degli artisti circensi che continuarono ad esibirsi per buona parte del conflitto.
Il libro è narrato a capitoli alternati da Noa e Astrid.
Le due donne pur se con esperienze diverse alle spalle sapranno infondersi coraggio a vicenda nei momenti più difficili.

La ragazza della neve è un romanzo sulla Shoah e sulle atrocità della seconda guerra mondiale ma anche una storia di amore e coraggio che evidenzia come non bisogna mai arrendersi ma lottare per noi stessi e per le persone che amiamo.
Buona lettura.

La ragazza della neve
Pam Jenoff
Newton Compton, , p.352, €. 4,99

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here