Sarò una stella. Piccola ribelle, Elizabeth Barféty

Grossi fiocchi di neve cadono sul parco della Scuola di ballo dell’Opéra d Parigi. Gli alberi sono spogli e il prato è ricoperto di uno spesso manto bianco. dalla finestra della sua stanza dell’internato, Zoe scorge le sagome imbacuccate di alcuni allievi che si affrettano a rientrare.

La recensione di Sarò una stella. Piccola ribelle di Elizabeth Barféty

Danzare è bellissimo ma richiede molti sacrifici.
Il più duro per Zoe è stare lontano dalla sua famiglia e dal fratellino.
Quest’anno poi la nostalgia si fa sentire ancora più forte tanto da distrarla e renderla una studentessa che non vuole più sottostare alle regole. Il suo carattere ribelle non ce la fa proprio e così finisce spesso nei guai.
Riuscirà il suo gruppo di amici a farle capire che sai può danzare senza rinunciare ad essere se stessi e senza far danno?

La mia opinione su Sarò una stella. Piccola ribelle di Elizabeth Barféty

Il ciclo Sarò una stella è composto da una serie di libri per ragazzi adorabili.

In ogni libro si mette in evidenza la storia di un personaggio ma il gruppo rimane fondamentale per ristabilire equilibri, parlare di amicizia e responsabilità.
In piccola ribelle, quarto volume della serie, ritroviamo tutti i temi tipici.

Zoe imparerà a sue spese che si può essere se stessi senza esagerare e che se si ama qualcosa anche i sacrifici diventano sopportabili soprattutto quando si ha un gruppo di amici che ci sostiene sempre.
Buona lettura.

Sarò una stella. Piccola ribelle
Elizabeth Barféty
Gallucci, 2020, p. €. 11,70

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here