Alice nel paese dei diritti, Mario Lodi, Daniele Novara

“Quando Alice si mise in viaggio, credeva che “paese delle meraviglie” fosse il soprannome della Terra.

Sapeva infatti, come tutti, che la Terra sta nel cielo come un giardino tra le stelle, un immenso giardino, blu, oceano, con continenti verdi e grandi deserti giallo ocra, un grande giardino così bella che sembrava impossibile esservi infelici.”

La mia recensione di Alice nel paese dei diritti, Mario Lodi, Daniele Novara

Un libro-laboratorio cartonato da scoprire.

Una proposta educativa per intraprendere un viaggio in compagnia di Alice che esce dal Paese delle Meraviglie per addentrarsi in quello dei Diritti.

Mario Lodi ha scritto una versione della Convenzione sui diritti dell’infanzia, approvata dall’ONU.

Mentre Daniele Novara con i suoi approfondimenti educativi e le attività didattiche ci guida a esplorare l’universo dei diritti e dei doveri, Pia Valentinis arricchisce questo percorso di scoperta con delle belle illustrazioni.

La mia opinione di Alice nel paese dei diritti, Mario Lodi, Daniele Novara

In molti Paesi del Mondo i diritti dei bambini non vengono spesso rispettati.

Ci sono purtroppo ancora tanti posti in cui i bambini sono costretti a combattere, dove vengono sfruttati, portati via dalle famiglie, dove non possono ne giocare ne andare a scuola, dove diventano delle merci.

Grazie a questo libro i bambini con l’aiuto dei genitori o degli insegnanti possono conoscere i loro diritti e i loro doveri.

Bellissima la parte dei test, giochi e varie attività didattiche.

Buona lettura!

Alice nel paese dei diritti
Mario Lodi, Daniele Novara
Edizioni Sonda, 2018, p. 176, € 16,00

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here