Costanza e buoni propositi, Alessia Gazzola

La recensione di Costanza e buoni propositi di Alessia Gazzola

Costanza ha una vita che è un turbine.
Continua il suo lavoro come paleopatologa, anche se in realtà lei vorrebbe fare ciò per cui ha studiato ossia l’anatomopatologa, e accetta che Marco, il ragazzo da cui ha avuto Flora, riconosca la bambina legalmente.
Certo Marco sta per sposare Federica, sua fidanzata storica, e sicuramente il ritorno a Verona della dottoressa di cui Costanza ha preso il posto nell’Istituto di paleopatologia non aiuta l’autostima molto provata della ragazza però le cose sembrano piano piano ingranare.
Anche il nuovo lavoro di studio su due scheletri ritrovati a Milano e riconducibili, pare, alla famiglia Visconti, sono per la ragazza un lavoro appassionante.
Quindi? Tutto bene?
Non proprio: Costanza deve prendere decisioni fondamentali e cercare di capire cosa vuole e cosa può fare.

La mia opinione su Costanza e buoni propositi di Alessia Gazzola

Costanza e buoni propositi è il secondo capitolo della trilogia di Alessia Gazzola.
Molto piacevole da leggere, personaggi ben caratterizzati e, come nel precedente volume, la narrazione alterna capitoli dedicati al presente con quelli ambientati nella Milano del medioevo.

Il libro si legge rapidamente e lo stile di Alessia Gazzola è sempre molto piacevole e scorrevole. Le parti a mio avviso più belle sono proprio quelle dedicate a Bernarda Visconti e alla ricostruzione della vita nel passato perché l’autrice riesce a far rivivere nitidamente quei tempi regalandoci il ritratto di una donna dal temperamento forte e volitivo.

Anche se amo sempre i libri di Alessia Gazzola devo dire che questo secondo romanzo su Costanza non mi ha convinta del tutto: sicuramente è ben scritto ma l’ho trovato un po’ sottotono rispetto al primo.

Aspetto di leggere il terzo volume della serie perché sono curiosa di sapere che cosa succederà adesso a Costanza, se tutto andrà bene, come si suppone, oppure se dobbiamo prepararci a qualche ribaltamento epico.
Conoscendo il carattere di Costanza mi aspetto di tutto.
Buona lettura.

Costanza e buoni propositi
Alessia Gazzola
Longanesi, 2020, p. 300, €. 18,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here