Si fa presto a dire elefante, Sergio Olivotti

“La leggenda vuole che i primissimi elefanti vivessero in un luogo magico, un posto che nessuno ha mai visto ma la cui storia si tramanda di elefante in elefante, da molto, molto, molto, molto… tempo.”

La recensione Si fa presto a dire elefante, Sergio Olivotti

Nel libro Si fa presto a dire elefante si racconta la vera storia degli elefanti, dalla grande lite condominiale di Elefantia alla loro diaspora per il mondo con la conseguente diversificazione.

Ecco dunque le storie dell’Ikeafante, l’elefante che arriva ai genitori ancora da montare come i mobili Ikea.

Dell’elefante che non c’è, dell’elefante-nuvola, dell’elefante Dj, dei fratelli Elewright e di tanti altri pachidermi ancora.

La mia opinione Si fa presto a dire elefante, Sergio Olivotti

Una guida ai vari tipi di elefante, fino ad arrivare a quello che non c’è!

C’è l’elefante timido che diventa invisibile e l’elefante stuntman che si vanta di aver fatto da controfigura a Dumbo.

Poi l’utilissimo elefante caffettiera soprattutto la mattina appena svegli.

Non mancano l’elefante gonfiabile che può scoppiare da un momento all’altro e quello bionico di ultima generazione.

Elefanti cavalieri, poeti, cuochi, imbianchini e anche giornalai, ce ne sono per tutti i gusti.

Buona lettura!

Età di lettura dai 6 anni

Si fa presto a dire elefante
Sergio Olivotti
Rizzoli, 2021, p. 83, € 16,50

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here