Avventura in libreria, Annarella Asuncion Morejon

Rosy era una bimba assai curiosa che amava i libri più di ogni altra cosa.
Diceva sempre alla sua mamma Bice: “Dimmi, mamma, vuoi rendermi felice? Portami allora in una libreria per me è più bella di una giocheria.”

La recensione di Avventura in libreria di Annarella Asuncion Morejon

Rosy è una bambina che ama tantissimo i libri e la lettura e spesso va in libreria con la sua mamma Bice.
Un giorno, fra gli scaffali, Rosy nota un libro sulla cui copertina c’è un portone aperto e una manina che la invita ad entrare…

Quel giorno inizia così un’incredibile avventura per Rosy, che incontrerà creature di tutti i tipi, dal Fiume Smemorato, che non si ricorda il proprio nome, al Granchitorninco, dall’uccello chiamato Sorvolando al Puzzle-Gatto.

Improvvisamente Rosy si trova di nuovo in libreria. Sarà stato un sogno?
No, Rosy ne è certa: il Magimondo esiste davvero, nella sua tasca conserva una piuma di Sorvolando!

La mia opinione di Avventura in libreria di Annarella Asuncion Morejon

Avventura in libreria è un libro originale che insegna ad amare i libri e la lettura, capace di trasportarci in mondi magici.

La storia è scritta in rima e cattura fin dalle prime righe i piccoli lettori. Le illustrazioni di Nada Salari rendono il tutto ancora più coinvolgente.

Una lettura consigliata!

Avventura in libreria
Annarella Asuncion Morejon
Illustratore: Nada Salari
Alpes Italia, 2020, 24 pag., € 13.00
Età di lettura: da 4 anni

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here