Tokyo a mezzanotte, Mia Another

Sento stridere le ruote di un’auto. Una frenata improvvisa alle mie spalle, il rumore di una portiera, passi veloci sull’asfalto.
E poi quella voce che conosco bene, che ormai sento ogni giorno: Naoki.

La recensione di Tokyo a mezzanotte di Mia Another

Hailey si trasferisce a Tokyo piena di speranze.
Il fratello, che vive là da due anni, ha sempre raccontato di quanto la sua start-up vada bene e Hailey non vede l’ora di abitare nel suo fantastico appartamento a Shibuya e di cominciare a lavorare per la ditta che l’ha assunta.
Al suo arrivo però si rende conto che le cose non sono proprio come se le era immaginate.
Suo fratello vive in una topaia, la sua start-up è fallita prima ancora di iniziare e il lavoro favoloso che la aspetta altro non è che un semplice contratto da stagista.
Hailey però non ha nessuna intenzione di mollare anzi decide di lavorare sodo per aiutare suo fratello a ripagare il debito contratto con una società losca.
La ragazza è affascinata da Tokyo e soprattutto incuriosita dal suo capo, Naoki, che se in ufficio sembra integerrimo e glaciale invece al di fuori si mostra molto diverso e interessato ad Hailey.
Una ragazza americana fuori dagli schemi e un giapponese allevato rigidamente possono avere mai un futuro?

La mia opinione su Tokyo a mezzanotte di Mia Another

Tokyo a mezzanotte di Mia Another è il romanzo perfetto per evadere dal quotidiano e trasportarsi a Tokyo tra malavita, locali notturni, rigidi protocolli sociali e passione.

Hailey e Naoki sono diversissimi ma irresistibilmente attratti l’uno dall’altra.
Nel corso del romanzo ci saranno difficoltà dovute alle differenze culturali e molti ostacoli da superare ma questo rende la lettura molto interessante.

Tokyo a mezzanotte l’ho letto in una serata e mi ha fatto egregiamente compagnia, io poi adoro tutto quello che riguarda il Giappone quindi non potevo che divertirmi durante la lettura.
Una storia leggera, incalzante e piena di passione.
Buona lettura.

Tokyo a mezzanotte
Mia Another
Newton Compton, 2021, p. 320, €. 9,40

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here