Nuove Storie di Natale. Racconti inediti, Louisa May Alcott

Fioccodicardo indossava un abito verde, un mantello color porpora, una piuma vivace sul berretto, ed era l’elfo più bello che ci fosse. Però nel paese delle fate non era molto amato, perché, come il fiore di cui portava il nome e i colori, teneva nascosti sotto i bei vestiti molti difetti pungenti come spine. Era pigro, egoista e crudele e, come vedremo, non gli importava d’altro che del proprio piacere e dei suoi comodi.

La recensione di Nuove Storie di Natale. Racconti inediti di Louisa May Alcott

Edizioni Clichy pubblica 11 racconti inediti in Italia di Louisa May Alcott.
Le storie sono quelle che la scrittrice scrisse per sua nipote tra il 1885 e il 1887 con il titolo di Lulu’s Library.
Storie che hanno per protagonisti la natura e i suoi elementi, i fiori, i piccoli insetti, fate e folletti.
Protagonisti buoni e cattivi, generosi e dispettosi ma capaci di cambiare, di imparare ad aiutare, come Fioccodicardo che diventerà amico di tutti e dimostrerà di saper essere buono e compassionevole.
Oppure come nella storia che racconta l’avvicendarsi delle stagioni e dove i vari elementi sono rappresentati a volte placidi e riflessivi, come Raggiodisole, altre volte furibondi, instabili e capricciosi come Tuono e Grandine.
Incontreremo la coraggiosa Ondina che affronterà pericoli e strade impervie per lenire il dolore di una madre oppure verremo magicamente trasportati nel mondo delle fate insieme alla piccola Eva.

La mia opinione su Nuove Storie di Natale. Racconti inediti di Louisa May Alcott

Nuove storie di Natale. Racconti inediti, tradotto da Giovanna Maria Rossi che scrive anche la bellissima introduzione al volume, ci fa conoscere una Alcott amante della natura e delle piccole cose, capace di descrivere vividamente mondi fatati, maggiolini feriti, la minuscola vita che palpita tra i fiori e le foglie, spesso invisibile all’occhio umano distratto. Una scrittura di dettagli, fantasia e mondi meravigliosi.
La natura davvero risplende nelle descrizioni e ogni storia incanta con i suoi personaggi, avventure, viaggi, combattimenti, speranze.
Louisa May Alcott inventa mondi meravigliosi e non possiamo che sentire un pizzico di invidia per sua nipote Lulu che godette del privilegio di ascoltare per prima queste storie.
Storie che non sono solo belle, e che di sicuro entusiasmeranno ogni bambino, ma che insegnano moltissimo

“Impara a governare te stessa: fa’ del tuo piccolo regno un’oasi felice e pacifica, e non considerare nessuna creatura troppo umile per poteri impartire una lezione…neanche una viola mammola”.

Buona lettura.

Nuove Storie di Natale. Racconti inediti
Louisa May Alcott
Edizioni Clichy, 2021, p. 228, €. 14,00

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here