Il segreto di Medusa, Hannah Lynn

Furono dei mostri a creare Medusa, ma lei non era nata da essi.

La recensione di Il segreto di Medusa di Hannah Lynn

Di Medusa tutti sappiamo che tramutava le persone in pietra e che fu uccisa da Perseo. Siamo cresciuti con l’idea che fosse malvagia fin nel midollo e che si divertisse a uccidere gli umani.
Eppure, a volte, ciò che viene tramandato non sempre corrisponde alla verità.
Cosa rimane nella memoria della gente? Mostri ed eroi, e infatti è più semplice ricordare Medusa come Gorgone malvagia piuttosto che come devota sacerdotessa della dea Atena.

La mia opinione su Il segreto di Medusa di Hannah Lynn

Il segreto di Medusa è il libro perfetto se amate il mondo antico. La prima parte del romanzo è dedicata a Medusa mentre la seconda si sofferma sulla storia di Perseo per intrecciarle sul finale. La narrazione è appassionante soprattutto nelle parti che riguardano Medusa.
Hannah Lynn prende una delle tante versioni del mito e ci regala un libro intenso che attraverso la storia di Medusa racconta della condizione delle donne nel passato con echi potentissimi nel presente.

Medusa ha due colpe che la accompagnano fin dalla nascita: è donna ed è bellissima. In quanto donna non ha potere, non può decidere per sé stessa e la sua bellezza invece di avvantaggiarla si rivela una colpa per cui scusarsi.
Medusa è un personaggio incredibile, forte e compassionevole, ricco di sfumature, tradita da tutti, persino da colui a cui regalerà la fama. Una Medusa, questa di Hannah Lynn che trascina davvero i lettore con la potenza dei suoi sentimenti e la purezza del suo cuore.

Buona lettura.

Il segreto di Medusa
Hannah Lynn
Newton Compton, 2021, p. 256, €. 9,90

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here