L’aiutante di Babbo Natale, Yukiko Tanemura

Natale era alle porte
e Mio aveva un desiderio.
– Voglio aiutare Babbo Natale! Consegnerò i regali insieme a lui! –

La recensione di L’aiutante di Babbo Natale di Yukiko Tanemura

Cosa c’è di più magico ed esaltante di un bambino che si allena per aiutare Babbo Natale a consegnare i regali?
Mio si è impegnato tanto, ha provato ogni mossa e ha anche sconfitto la paura del buio. La sera della vigilia si mette a dormire ma fa solo finta. Ogni fibra del suo essere è pronta a scattare al minimo rumore e quando Babbo Natale arriva Mio si propone subito. L’uomo vestito di rosso all’inizio è titubante ma poi accetta: Mio consegnerà i regali in una casa dove vivono due bambini. Riuscirà nell’impresa?

La mia opinione su L’aiutante di Babbo Natale di Yukiko Tanemura

Adorabile, assolutamente adorabile. Le illustrazioni di Yukiko Tanemura sono di una dolcezza infinita, delicate e colorate a pastello conservano tutto il calore magico di una fiaba. I personaggi sono molto espressivi e risaltano in un’ambientazione che invece è piuttosto geometrica e piatta. Belli i giochi di luci e ombre, Mio si muove al buio illuminando solo con una torcia gli spazi di una casa sconosciuta.

La storia non racconta solo il coraggio e la tenacia di Mio che non si abbatte di fronte alle difficoltà ma anche un grande esempio di come i bambini sappiano fare squadra da subito e aiutarsi nel risolvere i problemi.
Insomma, se volete una storia di Natale speciale, L’aiutante di Babbo Natale è davvero il libro da leggere e regalare.
Buona lettura.

L’aiutante di Babbo Natale
Yukiko Tanemura
Kira Kira Edizioni, 2022, p. 32, €. 16,00

Photo Credits: kira kira edizioni

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here