Home Staff Dieci donne, Marcela Serrano

Dieci donne, Marcela Serrano

0
thumbnail

L’unica verità è che ogni essere umano è un’isola. E per quanto si sforzi di gettare i ponti, sarà sempre un’isola e tutto il resto è menzogna.

Una volta non mi piacevano le raccolte di racconti. Non riuscivo a mettere a fuoco i punti di contatto tra loro, non capivo i nessi, le assonanze.
Nell’ultimo periodo ho cambiato il mio modo di leggere e l’andare in profondità mi viene un po’ più naturale di prima: forse sono maturata, forse sono cambiate le cose che cerco in una storia.
Dieci donne qualche anno fa non avrebbe fatto per me: troppe storie tristi, troppi fatti irrisolti, un bel po’ di depressioni di fondo. Oggi leggo le vite di queste donne con una partecipazione che non avrei avuto, né avrei potuto, capire da ragazzina; trovo elementi nella loro vita che ho incontrato anche nella mia, scopro campanelli di allarme che mi fanno tirare in ballo alcune parti di me.

Non importa. Prova ancora. Sbaglia ancora. Sbaglia meglio.

Le storie di queste dieci donne per alcuni sono banali e non hanno nulla da raccontare. Se però le osservate meglio, con il cuore più aperto, potete rendervi conto che hanno tanti punti in contatto con molte di noi, tante ferite simili, provocate dagli uomini, dalla società, da se stesse. E il fatto di leggerle e di provare a meditarci su può essere utile per risolvere alcune delle nostre difficoltà, per accorgersi che certe difficoltà esistono anche nella nostra vita, e magari possono essere la spinta giusta per venirne a capo.

Dieci donne, nove “pazienti” più la loro psicologa. Ma in realtà ce n’è una undicesima che fa un po’ da chiave di volta di tutto il libro, dovrete arrivare in fondo alla storia per trovarla, non vi svelo altro che questa sua frase:

Ho i miei libri. Possiedono una dote meravigliosa: accolgono chiunque li apra… la letteratura come la psicanalisi, affronta la complessa relazione tra il sapere e il non sapere

Dieci donne è un romanzo profondo, fatto della ricerca che è tipica di Marcela Serrano: quella che mette a nudo il cuore e il pensiero di ogni donna di cui racconta, quella che cerca i motivi e le radici di certi modi, di certe espressioni, di certi dolori. Può non piacere, può risultare lento. A me è piaciuto per alcuni motivi, l’ho trovato pesante in alcuni tratti – probabilmente era solo stanchezza -, ma credo che proverò comunque a rileggerlo tra qualche anno, quando magari la mia vita avrà preso strade diverse, quando alcune difficoltà saranno state superate, quando forse se ne presenteranno di nuove.
E voi?

Dieci donne
Marcela Serrano

Feltrinelli, 2013, €. 9,50

Per acquistare:

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

SIMILAR ARTICLES

NO COMMENTS

Leave a Reply