Le fiabe incatenate, Beatrice Solinas Donghi

2

“Butto il messaggio nella bottiglia:
chi lo capisce se lo piglia.
Va la bottiglia sull’acqua del mare;
chi gli interessa la vada a pescare.
Vetro e cristallo di cento colori,
il tappo è d’argento, il bello è di fuori.
Quel che c’è dentro non si sa mai.
Forse a cent’anni lo capirai.”

Le fiabe di questo libro si chiamano incatenate perché ognuna racconta una vicenda completa, ma lascia un aggancio al quale si attacca la fiaba seguente. Si va avanti così, di vicenda in vicenda, tra lupi e cavalli alati, re e belle ragazze, semi di zucca che per magia diventano monete, fate somiglianti a lucertole, bambini trasformati in ranocchi; fino all’ultima fiaba, che si ricollega alla prima, chiudendo la catena.

LE AUTRICI

Beatrice Solinas Donghi, genovese, ha pubblicato per adulti vari volumi di racconti, e i romanzi L’uomo fedele e Le voci incrociate. Per ragazzi scrive romanzi (Il fantasma del villino, Quell’estate al castello, La figlia dell’Imperatore, Le due imperatrici) e fiabe, a volte riprese dalla tradizione orale (Fiabe liguri), a volte originali, come La gran fiaba intrecciata, Le fiabe incatenate, dalle quali fu tratto un programma televisivo con i pupazzi di Lidia Forlini, Sette fiabe dentro una storia. Si occupa anche di letteratura giovanile con saggi e articoli.

Emanuela Bussolati “Sono nata il 31 ottobre 1946. Da bambina adoravo annusare le matite colorate: avevano un buon profumo di legno e in più lasciavano un segno che a volte assomigliava a qualcosa…un gatto, un bambino… E ancora, leccate appena un po’ sulla punta si scioglievano sulla carta bianca e si sfumavano. Era una piccola magia. Ancora oggi, quella piccola magia continua a stupirmi e la matita che trasforma i segni in figure, che racconta senza usare le parole, che rende vere le fantasie, è la mia bacchetta magica. Con forbici, carta, cartoni e colori oggi come allora mi diverto a inventare libri. Faccio finta che il lavoro sia un gioco, così come da piccoli si fa finta che il gioco sia un po’ un lavoro.
Laureata in architettura, ho illustrato moltissimi libri per diversi editori italiani e stranieri.”

LE FIABE INCATENATE
Beatrice Solinas Donghi
Edizioni E/L, 1994, 176 pag.

2 COMMENTS

  1. LIBRO FANTASTICO CHE HO LETTO DA PICCOLA E CHE VORREI COMPRARE PER IL MIO NIPOTINO. PURTROPPO NON RIESCO A TROVARLO; TUTTI MI RISPONDONO CHE E’ FUORI CATALOGO.

    NORA

    • Ciao Nora, puoi provare a cercarlo tra i libri di seconda mano, anche online: ho provato a fare un po’ di ricerca e qualche volume salta fuori… 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here