Perle ai porci, Gianmarco Perboni

    Un anno. Nove mesi e spiccioli. È questa la durata della supplenza che hanno assegnato al prof. Perboni. Da trascorrersi in compagnia dei ragazzi dell’istituto tecnico De Bernardi, corso C. Il più difficile, a detta di tutti.
    Una classe come tutte le altre, dice Perboni. Che con i ragazzi non ha più mezze misure. È un’insegnante scoraggiato che vede, come unico tamponamento al problema della scuola, l’improvvisarsi carogna per ottenere un minimo di rispetto dai ragazzi.
    Con la forza (psicologica) se necessaria.

    In un connubio perfetto tra comicità e cinismo allo stato dell’arte Perboni, con questo libro, mette in luce i più gravi problemi, della scuola in generale e dei ragazzi in particolare. Dai tagli economici agli aspiranti ospiti di amici non risparmia nessuno, ministri, insegnanti, genitori… solo i ragazzi, in fondo in fondo, non hanno tutte le colpe.

    PERLE AI PORCI
    Gianmarco Perboni
    Rizzoli, 2009, 214 pag., € 14.00

    stefano664
    Ciao a tutti, mi chiamo Stefano, ho 27 anni e sono un lettore compulsivo nonché scrittore in erba. Nella vita mi occupo di tecnologia, in particolare sono un progettista elettronico nonché programmatore. Amo la vita all'aria aperta, le passeggiate in montagna, e prima di tutto, la mia splendida famiglia.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here