Di mamma ce n’è una sola? Isabella Paglia, Francesca Cavallaro

La mia mamma di pancia mi ha chiamato Fatima ma non so perché, non me l’ha mai detto perché io non l’ho mai conosciuta.
Comunque alla mia nuova mamma piace tanto Fatima.

Perché è vero che di mamma non ce n’è una sola, perché è vero che ce ne sono di tanti tipi diversi, di mamme…

Isabella Paglia e Francesca Cavallaro ci regalano un bellissimo albo, con una storia magnificamente illustrata che insegna ai nostri bambini in quanti modi diversi si possa nascere e quante mamme diverse possano esistere.

Affrontare questo delicato argomento con i nostri piccoli non è mai una passeggiata: le loro domande sono precise e puntigliose, sanno essere pressanti e insistenti fino a strapparci le risposte che vogliono… la soluzione al problema è, come sempre in questi casi, l’Amore.

L’Amore di Mamma che ti serve a prendere in braccio tuo figlio, coccolarlo un po’ e raccontargli di quando è nato. Di quanto tu e papà gli volevate già bene, di quanto lo avete cercato, desiderato, amato. E questo non solo nel caso più tradizionale, in cui lui sia venuto al mondo nascendo dalla tua pancia, ma anche in caso lui sia nato dalla pancia di un’altra mamma, anche in caso sia dovuto crescere in una incubatrice, anche in caso…

L’Amore di Mamma, che ci porta sempre dentro al suo cuore, non importa come siamo nati, se nella sua pancia o in una provetta, non importa il colore della nostra pelle né la forma dei nostri occhi, non importa se siamo stati vicini a lei fin da quando siamo nati o se abbiamo vissuto per un po’ in un’incubatrice:

“La mamma è chi ti tiene ogni giorno dentro al suo cuore per sempre!”

Credo che questa sia l’occasione giusta per fare alle nostre mamme, a tutte le mamme, di pancia o no, un bellissimo regalo, un modo per dirgli il nostro grande “Grazie” perché ci tengono sempre nel loro cuore, per dir loro che l’Amore di Mamma è una cosa meravigliosa!

Un grande grazie a Isabella per la semplicità delle sue parole e un altro grande grazie a Francesca per i suoi bambini sdentati (ma quanto sono simpatici quei bimbi?), e per quei tenerissimi disegni che a ogni pagina ti fanno emozionare sempre più: mia figlia ha adorato questo libro dal primo istante e continua a chiedermi di leggerlo e leggerlo e leggerlo… 🙂

Di mamma ce n’è una sola?
Isabella Paglia (autrice), Francesca Cavallaro (illustratrice)
Fatatrac Edizioni, (collana Albi d’autore), 2012, pag. 32,  € 12,90
ISBN-13: 9788882222765

Dove acquistarlo: Amazon

polepole
Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

2 COMMENTS

  1. Grazie del bellissimo articolo! W Zebuk il Caffè Letterario più In testa :-))
    Fantastiche!!!
    un abbraccio
    isa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here