Mamma, che ridere! Crescere i figli con intelligenza e ironia, Giuseppe Maiolo, Giuliana Franchini

– Adesso vai a dormire nel tuo letto, che sei grande!

– Perché io che sono piccola devo dormire da sola e voi che siete grandi dormite insieme?

I bambini ci osservano. Sì. E ci fanno il verso, anche.

Possiamo imparare dai nostri errori, solo osservando e ascoltando quello che i nostri bimbi riflettono del nostro comportamento: dalle volte che evadiamo le risposte alle loro domande, spesso pressanti e impossibili, a quando ci fanno innervosire con mille capricci e in realtà stanno cercando solo la nostra attenzione…

L’educazione è un’arte per nulla semplice: richiede l’abilità di saper coniugare affetto e disponibilità con competenze specifiche, amore e conoscenza del mondo infantile uniti a uno sguardo attento su noi stessi. E’ un continuo processo circolare dove chi educa a sua volta è educato, chi insegna apprende e viceversa.

Questo libro racconta, nel modo più semplice che c’è, con schede approfondite su molti dei momenti critici del rapporto genitori-figli e non solo (l’allattamento, i parenti, la gelosia sono solo alcuni dei temi affrontati), cosa dobbiamo aspettarci, nella gran parte dei casi, dai nostri bambini, quali sono i segnali da verificare, quando e come comportarsi in caso di manifestazioni eccessive…
Un libro che vuole ricordarci di prestare maggiore attenzione allo sguardo meravigliato dei bambini e alla loro visione del nostro universo, per capire un po’ di più il loro mondo e per affrontare con intelligenza e ironia i piccoli-grandi problemi di ogni giorno.”

Certo, non esiste il manuale del perfetto genitore, e questo libro non aspira a darci la soluzione a tutti i problemi, perché poi ognuno di noi (e ognuno dei nostri figli) è un caso a parte, ma i consigli che ci danno i due autori vanno considerati come un promemoria da tener sempre presente, un messaggio permanente che avverte:

Attenzione! Ti sto osservando. E se fai qualcosa che non va te lo faccio notare… 😉

L’importante è tener presente questo messaggio con intelligenza, e saperci comportare con la giusta ironia, anche quando siamo presi con le ‘mani nel sacco’…

Mamma,che ridere!
Giuseppe Maiolo, Giuliana Franchini
Edizioni Erickson (collana Capire con il cuore), 2011, pag. 104, € 14,50
ISBN: 978-88-6137-889-6

Dove acquistarlo: Edizioni Erickson

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here