La notte dei desideri, Ende Michael

 

«Tra l’altro c’era fra loro anche un mostriciattolo particolarmente orripilante, un cosiddetto spulcialibri, volgarmente chiamato anche stronzetto cacasenno o cacaspilli. Questi piccoli spiriti passano di norma la loro esistenza a spulciare libri. Finora non è stato ancora appurato in modo definitivo a che servano esseri di tal fatta, ed era solo per venire a capo della cosa che il mago aveva trattenuto in osservazione quell’esemplare».

 

Belzebù Malospirito è un mago cattivo, egoista e brontolone, che esegue gli ordini di un capo più cattivo di lui.

Alla vigilia della fine dell’anno, il capo di Belzebù passa a trovarlo per sapere come mai non ha compiuto tutte le cattive azioni previste dal loro accordo. Lo minaccia dicendogli che se non rispetterà i patti entro la mezzanotte si prenderà la sua anima.

Belzebù con l’aiuto di sua zia, la strega Tirannia Vampiria, potrebbe rendere la notte di San Silvestro malvagia con la preparazione del satanarchibugiardinfernalcolico Grog di Magog, una pozione magica difficile da ottenere che consente di realizzare il contrario di qualsiasi desiderio si esprima.

Per fortuna intervengono a salvare il pianeta due eroi molto particolari: Maurice, un gatto grasso che si crede un menestrello ed è convinto che il suo padrone Belzebù sia un uomo molto onesto, e Jacopo Gracchi, un corvo vecchio e spelacchiato, al servizio di Tirannia Vampiria, la zia di Belzebù.

Una storia davvero divertente con personaggi goffi ed imbranati, che sono imperfetti come lo siamo tutti noi.

Un libro molto semplice che affronta anche temi come l’ecologia, la natura e gli animali, molto amati dai piccoli lettori.

Buona lettura!
Età di lettura: dai 10 anni

 

La notte dei desideri
Michael Ende
Salani, 206, p. 253, €. 12,00

Per acquistare:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here