A cavallo fra i castelli, Roberto Piumini

“Re Bimbone, annoiato di caccie e danze, decide di partire per una crociata.
Chiamò i dieci cavalieri più valorosi del regno, e disse loro:
– Miei valorosi, ce ne andremo a fare una crociata!
I cavalieri gridarono in coro:
– Andiamo alla crociata Re Bimbone!
Dopo un mese Re Bimbone e i cavalieri partirono…”

I protagonisti di questo libro sono i vari tipi di cavalieri: nobili, romantici, vittoriosi o scalcinati. E i castelli austeri e silenziosi o frivoli e festaioli o misteriosi e minacciosi. Brevi storie per raccontare la tradizione popolare del Medioevo, molto amata anche da me.

Tra le mie preferite “La crociata di re Bimbone”, che stanco di cacciare e di danzare, parte per una crociata, ma perde per strada i dieci cavalieri perché si innamorano e alla fine è costretto a vendere la sua armatura e il suo cavallo…molto divertente anche “Chichibiò e la gru” , le avventure di un astuto cuoco.

Roberto Piumini, nato a Milano, ha pubblicato libri di poesie, poemi, fiabe, racconti, romanzi, testi teatrali presso più di trenta editori nel campo della letteratura per ragazzi. È stato autore e conduttore delle trasmissioni radiofoniche Radicchio e Il mattino di Zucchero, e tra gli autori del programma televisivo L’albero azzurro.

Desideria Guicciardini ha iniziato a illustrare nel 1976. Ha lavorato per De Agostini, Feltrinelli, Piemme, La Coccinella e Mondadori e molti altri editori.

Età di lettura: da 7 anni.

Buona lettura

A cavallo fra i castelli
Roberto Piumini
Illustrazioni Desideria Guicciardini
Einaudi, 2010, p. 128, € 8,50

Per acquistare:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here