Roberta Michelotto : Rinascere e aver voglia di vivere

“Davanti allo specchio c’è una donna nuova, più consapevole, più forte, più determinata, più coraggiosa e, anche se potrà sembrare strano, più bella.
Mi sento bella nella mia dignità e nel mio orgoglio, amo il mio viso più di quanto lo amassi quand’era perfetto, lo amo perché mi sono sudata ogni piccolo, piccolissimo passo avanti per vederlo migliorare.”

Tratto dal libro “Io ci sono” di Lucia Annibali.
La storia di Lucia Annibali (sfigurata con l’acido su mandato del suo fidanzato) credo possa rappresentare a pieno titolo il concetto di “rinascita”, argomento e filo conduttore del mese di Maggio su Zebuk.

Nonostante la drammaticità e la crudeltà di quanto le è accaduto (per mano di un amore malato), non si è arresa, non si è lasciata annientare dal dolore sia fisico che psicologico, ma ha reagito con un coraggio inimmaginabile ed è riuscita a “Rinascere” e a tornare a nuova vita.

Lucia ha capito che non poteva farsi un dono più bello se non quello di ritornare a sperare e ad avere fiducia in se stessa, nel futuro e negli altri.

È trascorso poco più di un anno da quella terribile tragedia e posso solo immaginare a fatica quanto questo periodo possa essere stato difficile per lei.
Da subito il suo obiettivo era chiaro: “Non lasciarsi andare ma ritornare a vivere”.
Prima di raggiungere questa consapevolezza e di riconquistare una propria serenità, anche lei ha dovuto intraprendere un viaggio introspettivo con una se stessa tormentata continuamente dal dolore.

Lucia ha saputo reagire, ha avuto la forza di trasformare il suo dolore da energia distruttiva a risorsa per riprendere in mano la sua vita e poter guardare al futuro con occhi diversi.
È ammirevole il coraggio di questa donna, la sua caparbietà e l’amore per la vita che l’hanno portata ad essere la nuova donna di oggi.

La forza e la fermezza di Lucia non sono da tutti, è vero, e molto probabilmente anche lei ha scoperto di possedere queste qualità, dal dramma che l’ha vista protagonista.

Dalla sua storia, ma soprattutto da Lei possiamo imparare molto come il fatto che ognuno di noi dovrebbe sempre alimentare la speranza e la voglia di rinascere, di rimettersi in gioco, di affrontare la vita con più determinazione, di vivere le proprie passioni e avere degli obiettivi da raggiungere.
Affrontare la quotidianità con positività e voglia di vivere. Gioire per ogni piccola conquista raggiunta.
Lettura consigliata:

– Io ci sono di Lucia Annibali con Giusi Fasano

Per acquistare:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here