Il mio gatto Cicciabomba, Christine Roussey

Cicciabomba è paffuto, grassottello, bello gonfio, bombato come una ciambella di salvataggio.
Ha due minuscole orecchie appuntite che sporgono un po’ dalla sua grossa testa e quattro zampe troppo piccole per il suo pancione.

La recensione di Il mio gatto Cicciabomba, Christine Roussey

Cicciabomba è il gatto che tutti vorremmo: morbidoso, pelandrone, dormiglione, così grosso che si può cavalcare e sempre pronto a giocare con la sua piccola umana.
Chi non vorrebbe avere in casa uno come lui che gioca in giardino, fa merenda con te e ti fa passare pomeriggi spensierati a fare niente invece di correre di qua e di là tra uno sport e uno corso di pittura?

La mia opinione su Il mio gatto Cicciabomba, Christine Roussey

Il mio gatto Cicciabomba è una delle ultime pubblicazioni di Gallucci.
Che dire.
Assolutamente impossibile non innamorarsi follemente di questo micione panzettone che balla l’Hula Hula, coglie la frutta e ronfa in ogni angolo di casa e del giardino.
Il testo e le illutrazioni sono di Christine Roussey.

E proprio le illustrazioni che strizzano l’occhio ai disegni dei bambini per stile e tocco rendono questo libro una meraviglia.
Impossibile non sorridere, impossibile non venire presi dalla frenesia di avere un felino sotto mano da strapazzare di coccole.


L’unico augurio che posso fare a tutti è di procurarvi subito una copia del libro e di cercare un Cicciabomba in carne, ossa e pelo da tenere sempre con voi!
Buona lettura.

Il mio gatto cicciabomba
Christine Roussey
Gallucci, 2018, p. 24, €. 12,90

Per acquistare:

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here