La donna perfetta, Melanie F.

“Ma a lei non sembra nemmeno di aver partorito. Il cesareo non è un parto, è una scorciatoia per la vita. Ti fa sentire così poco madre. Non c’è l’attesa che le contrazioni si facciano sentire, crescano, dolgono fino a culminare nella sofferenza suprema e apparentemente intollerabile del parto.”

La recensione di La donna perfetta, Melanie F.

Anna e Oxana, due donne diverse tra loro le cui vite si intrecciano.

Anna, una ex giornalista italiana sposata a un ricco businessman degli Emirati che vive nella ricchezza, in un mondo dove gli uomini sono tutti uguali, spesso traditori e le donne lottano tra di loro per avere la meglio.

Oxanna, modella russa, bellissima, pronta a tutto pur di avere una posizione a Dubai è in realtà un donna fragile con un burrascoso passato alle spalle. Ed è per Anna l’unico collegamento con il mondo esterno.

Una favola moderna dove emergono le diversità di due culture, Occidente e Islam, dove una gravidanza difficile può mettere a rischio una coppia…

Due donne alla ricerca di una felicità che sembra vicina ma che porta dolore e sofferenza, chi avrà la meglio?!

L’autrice

Melanie F. è un’artista contemporanea e una scrittrice. Ha lavorato in televisione prima di ritirarsi a Dubai, dove vive tutt’ora con la sua famiglia. Per Cairo ha pubblicato nel 2017 L’Occidentale. 

La donna perfetta
Melanie F.
Cairo Editore, 2018, p. 352, € 16,00

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here