Quel desiderio che sa di cielo, Alessandra Loreti

Ok… Contro ogni aspettativa, sto iniziando a scrivere il mio primo diario. O forse è il secondo. Ora che ricordo a 9 anni ne avevo uno rosa con i cuori; ci attaccavo le figurine degli animali e le foto dei miei cantanti preferiti.
Ah, già, forse avrei dovuto iniziare con un “Caro Diario”… O forse no! A 25 anni mi prendo la briga di iniziare come voglio. Un OK andrà benissimo.

Inizia così il diario di Cassandra, 25 anni, illustratrice, curiosa e sensibile.
Lo inizia per riscoprire se stessa in un percorso di personal coaching.
Attraverso le pagine e i disegni ci si addentra nella quotidianità di una giovane ragazza che ha voglia di mettersi in gioco.
L’incontro con Marco sconvolge Cassandrà perchè grazie a lui riesce a mostrare la sua Io più vera.

Una storia moderna e leggera, impreziosita dalle illustrazioni molto delicate ad acquarello di Chiara Tona, che ci insegna a rallegrarci ed emozionarci per le cose di ogni giorno.

Un libro che mi ha sorpreso in positivo, perchè, nonostante la sua leggerezza e il fatto che sia poco più di 100 pagine è capace di lasciarti con il sorriso sulle labbra.

Quel desiderio che sa di cielo
Alessandra Loreti
Geeko Editor, 2018, 104 pag, 5.00 €

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here