Billi acchiappapaura, Maria Loretta Giraldo

Billi Acchiappapaura è arrivato in città un pomeriggio dello scorso autunno. Soffiava un forte vento, un vento così forte che gonfiava il suo mantello di pezze colorate e lo faceva assomigliare a una mongolfiera, e per un momento mi è sembrato che Billi e il suo carrettino volassero nell’aria. Billi Acchiappapaura veniva avanti cantando un allegro ritornello che si perdeva nel turbinio delle foglie.

Billi Acchiappapaura arriva in città, avvolto nel suo mantello di pezze colorate.
La sua specialità è raccontare storie straordinarie ai bambini che hanno qualche paura in fondo al cuore.

«Signori e signore di questa città,
chi ha grosse paure venga un po’ qua.
Arriva Billi Acchiappapaura,
che di ogni tipo
di fifa ha la cura.
Paura acchiappata,
mezza passata!»

Bili della paura e del coraggio, della paura nelle fiabe, della paura del buio, dei brutti sogni, della paura di lasciare il nido, della paura dei temporali, della paura dell’ospedale e della paura di non piacere agli altri.

Insomma, Billi ci racconta di tante paura perchè, come ama dire, “paura acchiappata, mezza passata!”.

Un libro delicato, quello di Maria Loretta Giraldo, per i più piccoli ma anche per i genitori, per imparare a parlare insieme di tutti i timori e le paure.
Le illustrazioni di Giulia Orecchia ci accompagnano in maniera delicata e divertente tra le diverse storie.

Billi acchiappapaura fa parte della collana Colli Lunghi di Librí Progetti Educativi, pensata «per divertire e appassionare, col preciso intento di favorire il benessere dei bambini e delle loro famiglie».

Billi acchiappapaura
Maria Loretta Giraldo
Librì Progetti Educativi, 2017, 64 pag., € 9.90

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here