Lotta combinaguai sa fare tutto, Astrid Lindgren

“Ed ecco davanti alla porta della cucina, lo slittino di Lotta con l’albero di Natale più bello che si potesse immaginare. E Orso, seduto sul suo ramo, aveva l’aria di chi avesse appena portato a casa quel bel carico.”

La mia recensione di Lotta combinaguai sa fare tutto, Astrid Lindgren

Lotta è una bambina molto vivace ed intraprendente di quattro anni e mezzo, ha dei genitori pazienti, un fratello Jonas, una sorella Mia-Maria e un pupazzo a forma di maiale da cui non si separa mai.
Vive in una casa gialla, ama stare all’aria aperta, le coccole, le frittelle e la gazzosa.

Lotta sa andare in bicicletta, anche se ancora non ne ha una, sa aiutare la vicina anziana nei lavoretti di casa e sa trovare alberi di Natale quando non se ne trovano più.
E’ una bambina molto “strana” come lei stessa si definisce ed è molto ma molto simpatica, ne combina di tutti i colori.
Una bambina di altri tempi, che sa divertirsi con poco, raccontata nella sua quotidianità.

“Che fortuna avere la mia piccola Lotta” diceva sempre la mamma
“altrimenti sarei tutta sola dalla mattina alla sera”
“Eh già, sei fortunata ad avere me” rispondeva Lotta.
“Se no sai che tristezza!”

 
Lotta combinaguai sa fare tutto
Astrid Lindgren
Illustrazioni Beatrice Alemagna
Mondadori, 2018, p. 122, € 17,00

Puoi acquistarlo qui:

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here