Dimmi, Anselmo Roveda, Chiara Bongiovanni

Ultima Modifica: Set 16, 2020

Lontano quanto?
Lontano un po’
per un tempo che non so dire.

E lontano è sempre troppo
anche quando è solo un po’.

Lo so.

 

Recensione di Dimmi, Anselmo Roveda, Chiara Bongiovanni

Questo bellissimo e delicato albo scritto da Anselmo Roveda e illustrato da Chiara Bongiovanni racconta il dialogo tra un padre e un figlio lontani, la storia di un pesce ed un uccellino uniti dal ricordo impresso in una foto.

 

Passano il tempo e le stagioni, il pesciolino cresce e l’uccellino cerca di immaginarselo che diventa grande e forte.

Sarai lontano, ma vicino, vero?
Sì, vicino.
Vicino fino a sentire il tuo respiro.
Anche quando sarò lontano.

Nell’assenza il ricordo basterà a tenerli uniti per sempre.

L’autore: chi è Anselmo Roveda

Anselmo Roveda è un giornalista e scrittore nato a Genova il 19 aprile 1972, scrive di saggistica, narrativa, poesia e soprattutto letteratura per ragazzi.
Per oltre dieci anni ha lavorato come educatore, coordinatore educativo e amministratore nei servizi sociali di prevenzione del disagio minorile.
Dal 2008 è coordinatore redazionale del mensile “Andersen”, testata sulla quale scrive dal 1999 e dal 2018 è direttore della rassegna letteraria internazionale “Cabirda”.

L’anno scorso abbiamo letto per la nostra rubrica Leggere che sport  L’angelo di Alì che racconta la storia di Angelo Mirena detto Dundee, allenatore dei più grandi campioni di pugilato tra cui Muhammad Alì.

Età di lettura : da 3 a 5 anni

Dimmi
Anselmo Roveda, Chiara Bongiovanni
Pulci Volanti, 2019, p. 48, €. 15,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here