Avicenna, Fatima Sharafeddine

Vengo considerato un filosofo, scienziato e medico tra i più illustri d’Oriente. Ho scritto oltre cento libri, ho inventato l’anestesia e ho scoperto perché vediamo il lampo prima di sentire il tuono. Vuoi conoscere la mia storia?

La recensione di Avicenna di Fatima Sharafeddine

La vita di Avicenna e l’importanza delle sue opere e dei suoi studi vengono presentate in questo illustrato pensato un po’ per tutti.
Fu filosofo, scienziato e soprattutto in ambito medico le sue idee furono rivoluzionarie.
Fu lui che si rese conto che il paziente soffriva enormemente durante un intervento chirurgico e così ideò l’anestesia.
Rivoluzionarie le sue teorie sull’educazione del bambino e su come debba essere allevato e poi educato a scuola.
Un pensatore eccellente, una mente davvero invidiabile.

La mia opinione su Avicenna di Fatima Sharafeddine

Avicenna fa parte de I grandi personaggi insieme ad Averroè e Ibn Khaldun.
Gallucci Editore ha pubblicato queste biografie in collaborazione con Kalimat.
La casa editrice degli Emirati Arabi è stata premiata con il BOP, Bologna Prize for the Best Children’s Publishers alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna nel 2016.
Questa collana, Libri Ponte sul Mediterraneo, è nata per l’esigenza di creare un testo che potesse unire, proprio come un ponte, bambini provenienti da culture diverse che parlano lingua diverse.
I testi sono infatti bilingui, italiano e arabo, anche se la lettura procede all’occidentale cioè dalla prima pagina all’ultima e non viceversa, come invece avviene per le lingua semitiche.

Gallucci e Kalimat hanno dato vita ad un progetto stupendo per i contenuti, la grafica e le motivazioni.
Avicenna è stato uno dei cardini della cultura della sua epoca e come tanti scienziati e filosofi arabi il suo lavoro è stato estremamente significativo anche per noi occidentali; riscoprirlo è quindi non solo piacevole ma anche necessario e il testo di Fatima Sharafeddine nella bella traduzione di Elisabetta Bartuli ce ne dà l’occasione.

Le illustrazioni di Hassan Amekan sono straordinarie anzi chiamarle semplicemente illustrazioni è quasi riduttivo. Le pagine di questa biografia sono interamente illustrate, potremmo dire che il testo è in qualche modo ospite delle illustrazioni.
I colori, le linee sono molto evocativi di quel mondo lontano fatto di lunghi viaggi da una corte all’altra attraverso piccole città e deserti.

Avicenna è una di quelle pubblicazioni il cui valore travalica quello editoriale.
Questa biografia è una lettura che dovrebbero fare tutti per capire quanta storia ci sia che unisce culture all’apparenza lontane, per comprendere che tutti siamo in qualche modo collegati e che lo studio è un motore inarrestabile di conoscenza e di condivisone.
Buona lettura.
Buona lettura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here