Leggere o non leggere. Questo è il problema, Jimmy Liao

Quella libreria
sulla strada, laggiù,
rischia la chiusura.

Io sono il primo a saperlo,
perchè mio papà è il proprietario.

Le piccole librerie stanno lentamente perdendo importanza e questo è un problema globale.
Su questo pone l’attenzione anche Jimmy Liao in un libro per adulti travestito da bambini…

Un piccolo libraio, appassionato bibliofilo, chiede al figlio di radunare i suoi amici per capire insieme a loro se i ragazzi amano ancora comprare libri e leggerli. Il libraio ha preparato per l’incontro molte citazioni famose sui libri, nella speranza che tutti possano condividere la bellezza della lettura.

Ma i partecipanti non sono certi di pensarla allo stesso modo: gli adulti con tutte le loro convinzioni, i ragazzi con tutta la loro fantasia.
Si apre così una grande, divertente e profonda disputa sull’eterno dilemma: leggere o non leggere?

La recensione di Leggere o non leggere. Questo è il problema di Jimmy Liao

Jimmy Liao torna ad emozionarci e questa volta lo fa con un argomento a cui noi di ZeBuk teniamo particolarmente: l’amore per la lettura.

La voce narrante di questo libro è un bambino, figlio di un libraio che gli chiede di radunare i suoi amici per capire se i ragazzi vogliano ancora leggere.
Il bambino organizza così una tavola rotonda (bellissima, a forma di libro, e anche le sedie sono a forma di libro…).

Recensione di Leggere o non leggere. Questo è il problema di  Jimmy Liao

Attraverso una presentazione fatta dal padre, con slide contenenti citazioni e aforismi di personaggi famosi ci pone davanti a tanti diversi quesiti ma soprattutto alla bellezza che è la lettura.

Ma noi abbiamo bisogno dei libri che agiscano su di noi come una disgrazia che ci fa molto male, come la morte di uno che era pià caro di noi stesso, come se fossimo respinti nei boschi, via da tutti gli uomini, come un suicidio, un libro deve essere la scure per il mare gelato dentro di noi (Franz Kafka)

Pagina dopo pagina troviamo una rassegna di citazioni, accompagnate da una breve biografia di colui che le ha scritte e dai commenti dei bambini. Accanto una splendida immagine evocativa dall’inconfondibile tratto di Liao.

Recensione di Leggere o non leggere. Questo è il problema di  Jimmy Liao

Spezzano le slide pagine di dialoghi tra i personaggi che discutono sui mestieri diversi che stanno attorno ad un libro (conosciamo quindi l’editor, il correttore di bozze, il grafico, …).

Il libro è pubblicato con il carattere ad alta leggibilità EasyReading per agevolare la lettura delle persone con dislessia.

Un libro da leggere ai nostri bambini per insegnargli quanto meravigliosa può essere la lettura.

Jimmy Liao

Laureato in arti figurative con una specializzazione in design, ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie prima di iniziare l’attuale attività di scrittore e illustratore. A partire dal 1998, Jimmy ha pubblicato 27 libri illustrati, caratterizzati da una straordinaria originalità e con trame dai mille risvolti. Con le sue storie ha creato uno stile del tutto originale costituito da un mix di immagini e linguaggio fresco e diretto. I suoi libri, tradotti in tutto il mondo, hanno venduto più di 5 milioni di copie tra Oriente, Europa e Stati Uniti.

ZeBuk incontra Jimmy Liao al Bologna Book Children Fair 2018
L’incontro con Jimmy Liao al Bologna Book Children Fair 2018

Leggere o non leggere. Questo è il problema
Jimmy Liao
Edizioni Gruppo Abele, 2019, 136 pag., € 20.00

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here