Ventimila leghe sopra i cieli, Andrea Valente

Secondo un’antica tradizione pare che all’inizio, o forse prima ancora di allora, quando tutto cominciò, in giro non ci fosse niente, né nessuno. Era buio tutt’intorno, ma forse anche il buio non c’era. E non c’erano nemmeno le lampadine.

La recensione di Ventimila leghe sopra i cieli di Andrea Valente

Dio si annoia tra tutto quel blu infinito e decide di creare il Mondo.
Prova e riprova non è mai soddisfatto forse perché non trova la ricetta adatta.
Un lupacchiotto dorme beato nel suo lettino e sogna di pianeti e stelle molto particolari.
E pi c’è l’alfabeto dell’Universo, gli dei che si spartiscono i pianeti e vari incontri con i Marziani.
Tutto un caleidoscopio su come deve essere lassù, su come potremmo immaginarlo per renderlo ancora più simpatico e divertente.

La mia opinione su Ventimila leghe sopra i cieli di Andrea Valente

Ventimila leghe sopra i cieli è una raccolta di racconti e filastrocche che hanno come argomento l’Universo.
Infatti cosa c’è lassù?
Andrea Valente immagina in assoluta libertà un cielo popolato di prosciutti, di costellazioni di mucche o di razzi casalinghi che ti trasportano lontano.
Ci sono i Marziani che si incontrano con i Terrestri, pianeti dal nome buffo e la Luna che a volte può sembrare un pezzo di formaggio.

Questo libro ridisegna la volta celeste regalandoci un cielo ricco di colori, di rime e di possibilità.
Nel mondo disegnato e scritto da Andrea Valente tutto è possibile, anche andare in trattoria ed assistere ad una riunione tra divinità.
Un libro per chi ha tanta fantasia e anche per chi non ce l’ha, per chi ama stare col naso all’insù e per chi pensa che la monotonia dopo un po’ diventi noiosa.
E ora un’ultima domanda: chi conosce la Costellazione della Caffettiera?
Ah, nessuno?
Beh, allora dovete subito prendere Ventimila leghe sopra i cieli per colmare questa lacuna.
Buona lettura.

Ventimila leghe sopra i cieli
Andrea Valente
Lapis, 2019, p. 140, €. 9,50

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here