Gerald, stambecco gentile, Philip Giordano

“C’era una volta una montagna altissima, così alta che la sua cima scompariva dietro le nuvole.

Ai piedi della montagna vivevano gli stambecchi, che passavano il tempo a combattere tra loro.”

La recensione di Gerald, stambecco gentile di Philip Giordano

Gerald è uno stambecco diverso dagli altri, non passa il suo tempo a combattere come i suoi simili.

A Gerald non interessano i combattimenti preferisce esplorare la montagna.

Un giorno decide di partire per la cima più alta della montagna per esplorarla e conoscerla.

Quando il suo branco si trova in difficoltà Gerard non si tira indietro e corre subito ad aiutarli e lo fa senza difficoltà perché aveva imparato a conoscere la montagna.

 

La mia opinione di Gerald, stambecco gentile di Philip Giordano

“Lì si trasformarono in meravigliosi fiori a forma di stella.

I fiori di Gerald,

lo stambecco gentile.”

Un libro delicato e profondo, che insegna a seguire i propri sogni e desideri, restando sempre e comunque se stessi.

Un formato un pò particolare, alto, non facilissimo da maneggiare ma con delle illustrazioni meravigliose, le montagne in tutto il loro splendore, il bianco delle cime innevate, il blu del cielo…

Lo stambecco che rappresenta nel modo migliore la scalata per arrivare a raggiungere i propri sogni e soprattutto la gentilezza che Gerard prova verso tutti.

Buona lettura!

Gerald, stambecco gentile
Philip Giordano
Edizioni Lapis, 2019, p. 44, € 15,90

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here