Mary si veste come le pare, Keith Negley

Tanto tempo fa (ma non troppo), le bambine non potevano indossare i pantaloni!
Incredibile, vero?

La recensione di Mary si veste come le pare, Keith Negley

Mary è una bambina vivace.
Vive negli Stati Uniti nell’ottocento.
Come tutte le ragazze deve indossare gonne e abiti ingombranti.
Mary però vuole stare comoda, camminare spedita per la strada, correre senza avere il fiatone perché la stoffa della gonna è troppo pesante.
Così un bel giorno decide che si vestirà come le pare ed osa indossare i pantaloni.
All’inizio tutti la criticano e pretendono che torni a vestirsi da femmina ma Mary non demorde, rivendica il suo diritto a non essere confinata in una definizione e continua ad indossare i pantaloni.
E non sarà l’unica a farlo.

La mia opinione su Mary si veste come le pare, Keith Negley

Mary si veste come le pare è un illustrato edito da La Margherita Edizioni nella collana Orango Rosa.
Racconta la storia di Mary Edwards Walker, una delle prime a lottare per i diritti delle donne e contro gli stereotipi di genere. Rimane l’unica donna ad essere stata insignita della Medaglia d’onore al Congresso.

La storia di Mary è corredata da bellissime illustrazioni , coloratissime, che ben rappresentano con il tratto deciso e i colori scelti, su tutti il giallo carico degli abiti della protagonista, il carattere di Mary e la sua audacia, la passione e la forza delle sue idee.

Mi sono entusiasmata leggendo questa storia, divertita soprattutto, perché questa bambina che si impone con coraggio su una folla di adulti tutti uguali che sbraitano e dicono -No, No, non si fa!- è dirompente, energica ed appassionata e riesce a cambiare, usando un paio di pantaloni, prima la sua piccola città e poi il mondo.

Non conoscevo la storia di Mary e sono contenta che libri come questo permettano di portarla alla ribalta anche con i lettori più giovani.
C’è bisogno di libri che ci ricordino quanta strada hanno dovuto percorrere le donne per poter fare quello che oggi riteniamo normale.
C’è bisogno di diffondere storie di questo tipo perché bisogna sempre ricordare ed imparare che se si crede in ciò che si fa nessuno può dirci che stiamo sbagliando.
Mary ha sfidato le regole ed ha vinto, e tutte noi, insieme a lei, siamo vincitrici.
Buona lettura.

Mary si veste come le pare
Keith Negley
La Margherita Edizioni, 2020, p. 48, €. 14,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here