Neon, Arianna Menapace

Era la fine dell’ennesimo Febbraio, aveva nevicato da poco e il vento trascinava in aria alcuni mulinelli di neve, soffiando secco. Elmo alzò lo sguardo al cielo: quella lunga notte era bellissima, striata dai colori dell’aurora.

La recensione di Neon di Arianna Menapace

Il mondo come lo conosciamo noi è finito.
L’Italia è divisa in vari stati: la Cardegna, isola felice dove vivono le popecore, animali ibridi tra la pecora e il popcorn, oggetto di allevamento intensivo che ignora ogni loro diritto.

Il regno di Moonland, governato da un bambino di otto anni dispotico ed assolutista terrorizzato dai denti. Un regno protetto da una cupola enorme che toglie l’aria e costringe la gente a vivere in una eterna, soffocante estate umida, sotto la protezione del grande Dio Neon.

Il Regno Cattolico d’Oriente, dove mantenere il silenzio è vitale.

E poi il grande Nord, lontano, freddo, dove vive Elmo, un uomo che intraprenderà un viaggio difficile attraverso i regni perché il suo cuore gli dice di partire.

Gli uomini si sono spartiti il mondo trasformandolo in un luogo dove si sopravvive senza speranze nel futuro.
I potenti sono interessati solo a mantenere i privilegi e non si curano affatto del popolo.
La situazione però sta cambiando: una donna ha deciso di vendicarsi, a distanza di anni, per quello che accadde alla sua famiglia, e ha ordito un piano che, se portato a buon fine, potrebbe distruggere questo mondo orribile

La mia opinione su Neon di Arianna Menapace

Neon è un romanzo distopico che racconta di un mondo futuro che assomiglia al nostro ma ne è la versione pessima.

La storia è ben articolata, con i vari capitoli che portano il lettore sempre più nella storia.
Il libro è costruito come un grande puzzle, ogni capitolo aggiunge una tessera fino al capitolo finale dove tutto avrà un senso.

Quando ho iniziato a leggere Neon ero un po’ scettica però andando avanti con la lettura il libro mi ha conquistata, merito della scrittura di Arianna Menapace capace di descrivere e rendere interessante un mondo così peculiare.

Neon è stata davvero una bella sorpresa perché racconta un futuro distopico che fa riflettere anche sul nostro presente.
Buona lettura.

Neon
Arianna Menapace
Chiado Books Italia, 2018, p. 256, €. 12,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here