Home Tags Distopico

Tag: Distopico

The silent edge. Il ranger del deserto, Malvisi, Ivaldi, Giacchi, Bello

Il viaggio verso la costa ebbe inizio. I due si guardarono con forzata cortesia per alcuni minuti; non trovarono nient'altro da dirsi. Dopo un'ora...

Fiore d’agave, fiore di scimmia, Irene Chias

Quindi, essendo femmina, adesso scriverò di cose da femmina nel modo che ci si aspetta dalle femmine. Scriverò d'amore. La recensione di Fiore d'agave, fiore...

Berlin, I fuochi di Tegel, Fabio Geda, Marco Magnone

Era sabato 7 Giugno 1975 e Berlino Ovest era quella di sempre: la città divisa, la città occupata. Dopo la Seconda guerra mondiale americani,...

Myra sa tutto, Luigi Ballerini

Myra fa le cose per bene. Negarlo sarebbe ingiusto, oltre che disonesto. La recensione di Myra sa tutto di Luigi Ballerini Myra è l'amica perfetta che tutti...

Watergrace, Hendrik R. Rose

Sophie inguaina la spada e lancia un'occhiata sprezzante ma soddisfatta allo stupido incosciente colpevole di aver utilizzato l'appellativo sbagliato. «Non ringraziare i tuoi dei, idiota,...

Neon, Arianna Menapace

Era la fine dell'ennesimo Febbraio, aveva nevicato da poco e il vento trascinava in aria alcuni mulinelli di neve, soffiando secco. Elmo alzò lo...
recensione-Antropozoologie

Antropozoologie, Biagio Iacovelli

Sfilai il pollice dal centro del libro, gli occhi stanchi. Lo richiusi e lo poggiai sul comodino accanto al letto. Il velo dolce e...
Recensione Trilogia del Silo di Hugh Howey.jpg

Wool, Shift, Dust: la Trilogia del Silo, Hugh Howey

La fine era davvero vicina. Se lo sentiva nelle ossa. Glielo diceva l'ansimante sferragliare del silo con i bulloni allentati e le giunture arrugginite,...

Le figlie del nord, Sarah Hall

Era successo tutto in fretta, in modo brutale: la carenza di carburante, i prezzi che schizzavano alle stelle, e poco dopo il divieto di...
Recensione Il Richiamo della Dea di Elizabeth N. Love

Il Richiamo Della Dea, Elizabeth N. Love

Gli ultimi esemplari della razza umana ricrearono la loro nuova casa sul pianeta Bona Dea, il quarto pianeta delle dieci stelle binarie che orbitavano...

Nel grande vuoto, Adil Bellafqih

L'Aion è l'insieme di tutte le menti collegate contemporaneamente in un'unica rete. Nessuno sano di mente farebbe scadere i suoi giga. Essere escluso dall'Aion...

Il racconto dell’ancella, Margaret Atwood

Si dormiva in quella che un tempo era la palestra. L’impiantito era di legno verniciato, con strisce e cerchi dipinti, per i giochi che...

Vox, Christina Dalcher

Se qualcuno mi dicesse che in una settimana potrei far fuori il presidente, il Movimento per la Purezza e quell'incompetente pezzo di merda di...

A giugno su Zebuk tra mondi distopici e paure

Era una luminosa e fredda giornata d'aprile, e gli orologi battevano tredici colpi. Winston Smith, tentando di evitare le terribili raffiche di vento col...

Fahrenheit 451, Ray Bradbury

Riempi loro i crani di dati non combustibili, imbottiscili di "fatti" al punto che non si possano più muovere tanto son pieni, ma sicuri...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...