Maggio 2020: Serie TV straniere e ancora voglia di libertà!

Altro che la scemenza del Ferragosto,
il mese sacro per celebrare la vita 
è maggio. E se non lo fate voi
io lo faccio da solo, mi prendo tutto il verde
che ogni giorno muta, mi prendo
il trifoglio e la cicuta.
(Franco Arminio)

Buon primo maggio a tutti!

Inizia un nuovo mese, ancora in allerta Covid, e noi continuiamo a ispirarvi letture, darvi consigli e cercarne da voi: cosa state leggendo in questo tempo sospeso? quale libro vi sta aiutando a passare questi momenti di isolamento fisico dal resto del mondo? Quale libro porterete con voi per la prima possibile passeggiata con lettura e riposino nel verde compresi?

Per ancora un po’ di tempo dovremo continuare a restare in casa, anche se la possibilità di un pezzetto di giardino ci spingerà a passare più tempo possibile all’aria aperta… vero? 🙂
Quando poi rientreremo, staremo insieme leggendo ancora di libri che hanno ispirato serie TV, ma stavolta punteremo il telecomando su quelle straniere. Ne abbiamo diverse da suggerirvi, e voi?

Per loro sarà il più possibile, ancora, libertà: di correre per i prati, di avventurarsi in castelli misteriosi, di scoprire le meraviglie della scienza e tanto altro. Sono stati pazienti finora i vostri bimbi? Stanno sopportando questo difficile periodo? A casa mia mica tanto… c’è voglia di partire zaino in spalla all’avventura, di celebrare la vita e la bella stagione, e visto che non ci sarà possibile farlo fuori, ancora per un po’, ci butteremo a capofitto nei libri e nelle pazze idee delle proposte che ci vengono in mente, dal campeggio in soggiorno agli esperimenti di paintball in giardino! Sarà una primavera-estate incredibilmente divertente, spero… 😉

Buona lettura, aspettiamo i vostri suggerimenti e le vostre proposte per arricchirci tutti quanti di Vita!

Continuate a stare con noi, perché lo sapete, vero?

ZeBuk siamo noi
ma siete soprattutto voi!

Photo : culturaacolori.it

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here