Il grande viaggio della piccola Angelica, Charlotte Gastaut

SEI PRONTA?
VIENI ANGELICA!

La recensione de Il grande viaggio della piccola Angelica di Charlotte Gastaut

Una bambina, Angelica, deve uscire con i suoi genitori.
La mamma le grida di sbrigarsi ma niente.
Le ricorda le scarpe, le magliette, di sbrigarsi, di nuovo, di far presto, di dire grazie e altre mille raccomandazioni.
Eppure Angelica non esce dalla sua stanza.
Cosa starà facendo?
Perché ci mette così tanto?

La mia opinione su Il grande viaggio della piccola Angelica di Charlotte Gastaut

Il grande viaggio di Angelica è un grande illustrato di Charlotte Gastaut.
Le uniche frasi che troviamo sono nelle primissime pagine.
Lunghe file di parole squillanti in stampato maiuscolo che rimbombano nelle nostre orecchie.
SBRIGATI ANGELICA!
La bambina, però, ha altro da fare: tuffarsi con le sirene, saltare tra le nuvole, dondolarsi su un’altalena di palloncini, camminare in un giardino fatato.
Deve fare cioè la bambina, perdersi nei suoi mondi magici e non può certo interessarle che sia ora di uscire con la mamma.

Il grande viaggio di Angelica è un inno alla fantasia dei bambini, al loro mondo di sogno che ai grandi è precluso.
Ogni bambino nella sua cameretta è il re di un regno fatato dove tutto può accadere, anche di volare sulla luna pur restando seduti sul letto.
Charlotte Gastaut crea, tra le sue pagine intagliate e i grandi disegni, il mondo interiore di Angelica, un mondo fatto di polvere di stelle e risate, ricordandoci un po’ come eravamo da bambini e riportandoci nei nostri luoghi più amati.
Buona lettura.

Il grande viaggio della piccola Angelica
Charlotte Gastaut
Gallucci, 2019, p. 44,€. 18,70

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here