Le avventure della gatta Ludovica, Angelo Petrosino

Amelio aveva piú di ottant’anni e, da quando era morta la moglie Luisa, viveva solo. Non avevano avuto figli, purtroppo, perciò Amelio non aveva nipoti da accompagnare a scuola e ai quali raccontare delle storie. E questo gli dispiaceva molto.
Amelio aveva voluto molto bene a Luisa e la sognava spesso. Cosí aveva l’illusione di passare ancora del tempo con lei.
Nei sogni parlavano di come si erano conosciuti, di come si erano innamorati, dei viaggi che avevano fatto insieme, di come si erano sempre aiutati l’un l’altra in caso di bisogno.

La recensione di Le avventure della gatta Ludovica di Angelo Petrosino

Amelio è un vecchietto vedovo che ogni notte sogna l’amata moglie Luisa.
In uno di questi sogni proprio Luisa gli consiglia di prendere una gatta.
Così Amelio la sera successiva decide di chiedere aiuto ad una “gattara”, una signora che tutte le sere da cibo ai gatti di strada.
Lei dice che conosce la gatta che fa per lui e si danno appuntamento l’indomani.

La gatta andò ad accucciarsi al suo fianco, gli annusò le mani e si eresse sulle zampe posteriori, per annusargli il viso. Infine, posò la testa sulle sue ginocchia e parve assopirsi.

Le avventure della gatta Ludovica, Angelo Petrosino

Così Amelio porta a casa la gatta e decide di chiamarla Ludovica, come la figlia che purtroppo lui e la moglie non sono mai riusciti ad avere.

Ben presto Amelio scopre di aver portato a casa non una semplice randagia, ma una gatta molto speciale: Ludovica parla, ragiona e ha una forte personalità.
Tra Amelio e Ludovica nasce ben presto una bella amicizia, fatta di chiacchere e sostegno reciproco.

Un giorno però Amelio viene ricoverato in ospedale per polmonite. Ludovica allora decide di fuggire di casa. Attraversando Torino incontrerà bambini e li salverà dal pericolo, affronterà prove difficili, conoscerà la complessità della vita moderna.

Le avventure della gatta Ludovica, Angelo Petrosino

Quando Amelio tornerà a casa dall’ospedale, anche Ludovica deciderà di tornare dal suo amico, e sarà diversa e un po’ più matura.

Nei giorni seguenti, Ludovica raccontò ad Amelio tutte le avventure che aveva affrontato, senza tralasciare alcun particolare.
Quando ebbe finito di raccontare, disse: – Oggi mi sento piú vecchia, Amelio.

La mia opinione di Le avventure della gatta Ludovica di Angelo Petrosino

Le avventure della gatta Ludovica è una storia delicata di un’amicizia tra un vecchio e una gatta randagia. Una favola moderna che spinge i giovani lettori a riflettere sul mondo contemporaneo, con il suo bello e il suo brutto. L’ambientazione tutta italiana è un punto di forza perchè fa conoscere Torino e tutte le figure che popolano le nostre città.

Angelo Petrosino, conosciuto come il “papà di Valentina”, ha voluto ringraziare i lettori che lo seguono da tempo con questa tenerissima storia.
Un libro adatto alle letture autonome estive: il linguaggio è semplice e la divisione in capitoli brevi facilitano la lettura autonoma.
Un libro consigliato a tutti i bambini, per sognare e compiere meravigliose avventure insieme alla gatta Ludovica.

L’autore: Angelo Petrosino

Angelo Petrosino è scrittore, traduttore e giornalista, conosciuto soprattutto per la celebre serie di Valentina.
Vive un periodo della sua infanzia in Francia, in seguito si trasferisce in diverse città italiane per poi stabilirsi definitivamente nel 1964 a Chivasso (TO), dove si diploma e frequenta l’università. Ha insegnato a Torino.
Per il Battello a Vapore ha pubblicato oltre un centinaio di titoli tra cui ricordiamo, oltre a Valentina, La febbre del karatè, Amore e pallone, Un anno con Jessica: diario di una bambina.

L’illustratrice: Sara Not

Sara Not è un’illustratrice per bambini e ragazzi. Ha lavorato a Milano e Parigi e ora vive a Trieste con la sua famiglia. Ha studiato arte presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Per Piemme firma da anni la fortunata serie Valentina, per EL Edizioni Scarpette Rosa e Ice Magic.
Dal 2004 disegna per Vanity Fair (Condé Nast) e, dal 2008, per il mensile MYSELF (Condé Nast). Ha lavorato per Gioia, RCS, Piemme, Giunti, Bohem Presse, EL Edizioni, Einaudi Ragazzi, Baldini & Castoldi, Pearson Italy, Lo Stampatello Editore, Houghton Mifflin Harcourt and Random House.

Le avventure della gatta Ludovica
Angelo Petrosino
Illustratore: Sara Not
Einaudi Ragazzi, 2020, 192 pag., € 13.90

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here