Ciao sono Frida Miao. Gérard Moncomble, Frédéric Pillot

Ciao sono Frida Miao è una nuova serie pubblicata da Gallucci con protagonista una gattina piena di personalità.
Il testo fa parte della Collana prime Letture, è scritto con EasyReading Font, carattere ad alta leggibilità, il testo è in stampato minuscolo.
Al momento sono disponibili due titoli: Mai visto un regalo così brutto! e Non sopporto le vacanze!

La recensione di Ciao sono Frida Miao. Mai visto un regalo così brutto! di Gérard Moncomble, Frédéric Pillot

Non sopporto le urla nelle orecchie.
Stamattina sono in tre a gridare qui in cucina:
“Buon compleanno, Frida!”
Grazie mille! E chi si fida?

Frida è una bella gattina nera e bianca.
Vive con la sua famiglia di umani ed è molto amata.
Peccato che spesso le esternazioni delle persone nei suoi confronti lascino Frida un po’ perplessa.
Come nel giorno del suo compleanno quando la gattina scopre che le hanno regalato una gattaiola!
Ovviamente Frida non ha nessuna intenzione di usarla ma come fare affinché il terribile regalo venga tolto dalla circolazione?

La recensione di Ciao sono Frida Miao. Non sopporto le vacanze! Gérard Moncomble, Frédéric Pillot

Ho capito! vanno in vacanza al mare.
Dai granchi e dai ricci sul litorale!
Sono fuori di testa!
Con la sabbia nelle orecchie ad arrostire come bistecche?
No grazie, proprio no!

Frida una mattina sente un gran trambusto e capisce che la sua famiglia sta partendo per le vacanze.
Subito la gattina pensa di nascondersi ma sceglie il posto sbagliato e, senza rendersene conto, parte.
Quando la famiglia si ferma in un’area picnic, Frida ne approfitta per scappare: meglio perdersi per sempre che andare in vacanza!
Mentre bighellona ai margini di un prato incontra uno strano cane legato ad un albero. Chi lo avrà legato? Bisogna liberarlo!

La mia opinione su Frida Miao di Gérard Moncomble e Frédéric Pillot

Frida Miao, scritto da Gérard Moncomble, è illustrato da Frédéric Pillot e tradotto da Marina Karam.

Frida è furba, dispettosa, regale e non si lascia certo convincere a fare qualcosa che non vuole: insomma è una gattina con una forte personalità! Infatti cerca sempre, usando l’astuzia e dei metodi non proprio ortodossi, di ottenere ciò che le fa più comodo.
Questa gattina è assolutamente adorabile, pestifera il giusto, e come tutti i gatti perfettamente cosciente della sua superiorità sugli umani.

Il testo è in rima, i disegni coloratissimi, il musetto di Frida impunito quanto basta per amarlo alla follia, e la storia divertente e ricca d’azione.
Unico problema: dopo aver letto le sue avventure in rima sarà impossibile non desiderare immediatamente un gatto a cui obbedire ciecamente.
Buona lettura.

 

Photo Credits: Gallucci Editore

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here