Intervista a Marta Palazzesi

Oggi chiacchieriamo con Marta Palazzesi, autrice di numerosi romanzi per ragazzi, traduttrice di sceneggiature e consulente editoriale. Nel 2020 ha vinto il Premio Strega Ragazze e Ragazzi nella categoria 6+. Con Gallucci Editore ha pubblicato i primi 2 volumi della serie Agenzia Mostrocasa, se siete curiosi cliccate qui.

Ciao Marta, benvenuta su Zebuk. Ti va di presentarti ai nostri lettori?
Ciao a tutti! Sono Marta Palazzesi, autrice di libri per bambini e ragazzi. Vivo a Milano e ho due cani, Samba e Tango.

È appena uscito per Gallucci il secondo volume della tua serie per ragazzi Agenzia Mostrocasa. Vorresti raccontarcelo?
In questo secondo volume la povera Nina è alle prese con una cliente particolarmente difficile, la Contessa Porro-Pollastri-Prina, una strega-attrice molto snob che metterà a soqquadro un intero quartiere. Toccherà a Nina cercare di calmare le acque, pena la chiusura della sua amata agenzia!

Agenzia Mostrocasa racconta di un’agenzia immobiliare diversa da tutte le altre. Come ti è venuta l’idea di partenza della serie?
Ho avuto l’idea per la serie mentre stavo cercando casa e chiamavano tutti i giorni le agenzie immobiliari della mia città, senza grandi risultati. Così mi sono chiesta se anche per streghe, licantropi e affini fosse così difficile trovare la dimora giusta e… ecco nato Agenzia MostroCasa!

I mostri che si rivolgono all’agenzia sono descritti in tutte le loro manie ed eccentricità e questo li rende molto simpatici e “umani”. Possiamo dire che la ricerca della casa perfetta stressa un po’ tutte le creature?
Direi proprio di sì! La casa perfetta non esiste, ma è normale cercare di trovare qualcosa che ci renda felici e si avvicini il più possibile al nostro ideale.

Da bambina Marta che libri leggeva? Amava i mostri?
Amavo tutti i libri di Bianca Pitzorno e Roald Dahl. Una delle mie serie preferite, invece, era Vampiretto di Angela Sommer-Bodenburg.

Se ti chiedessi tre titoli che hanno accompagnato Marta quali mi diresti?
Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno è stato il libro che a 8 anni mi ha fatto decidere di intraprendere questo mestiere e ancora oggi di tanto in tanto lo rileggo, insieme a Polissena del Porcello sempre della Pitzorno e a Le streghe di Dahl.

Stai già scrivendo il terzo della serie?
Ho già qualche idea in mente, anche se non ho ancora iniziato a scrivere.

E ora l’ultima domanda: quali libri hai al momento sul comodino?
A dire il vero al momento non ho nemmeno un comodino perché ho traslocato da poco e devono arrivare gli ultimi mobili! Prima di trasferirmi, però, sul mio vecchio comodino avevo un paio di Harry Potter, un saggio sui nativi americani e un giallo.

Grazie a Marta Palazzesi per la disponibilità e a rileggerci presto su Zebuk!

SIBY
Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here