La foresta dei sogni, Géraldine Elschner, Frédérick Mansot

Metto una ghianda nella terra, richiudo il buco. Pianto degli alberi, come Elzéard-quello del libro o quello vero.
Chissà, forse
una di loro,
diventerà centenaria…

La recensione di La foresta dei sogni di Géraldine Elschner e Frédérick Mansot

La collana Ponte Delle Arti di Jaca Book sfodera piccoli capolavori, meravigliose incursioni nel mondo dell’arte e della letteratura. Scrigni fatati di sapere, poesia, sogni.
La foresta dei sogni è l’unione perfetta tra i dipinti di Vincent Van Gogh e L’uomo che piantava gli alberi di Jean Giono immaginando un incontro, un’amicizia, una ricerca.

Fanfan incontra Elzéard.
L’uomo è anziano e ha sempre con sé un bastone intagliato.
Ha passato la vita in Provenza badando alle pecore e cercando ghiande. Ghiande da piantare lungo i fianchi delle montagne.
Elzéard nell’arco della sua vita racconta di aver popolato di querce il suolo secco e duro creando piccole foreste.
Fanfan è affascinata dalla storia dell’uomo e alla sua morte si mette alla ricerca della foresta di querce nata grazie a Elzéard.

La mia opinione su La foresta dei sogni di Géraldine Elschner e Frédérick Mansot

La foresta dei sogni è un viaggio attraverso l’arte.
Il racconto commovente di un’amicizia, del lascito delle persone che incontriamo e di quanto noi, nel nostro piccolo, possiamo fare la differenza.

Elzéard, Fanfan e chi verrà dopo di loro hanno il sogno di un mondo verde dove gli alberi proteggono l’uomo e i terreni, danno riparo agli animali e aiuto.
I racconti di Elzéard, veri o inventati che siano, riescono ad appassionare e a far riflettere sulla natura che ci circonda.

La foresta dei sogni è un viaggio incantato tra l’arte della pittura e della narrativa, una storia che ha il sapore di una fiaba e la risonanza epica di un’avventura.

Una narrazione che parla al cuore e alla coscienza raccontando un uomo altruista e saggio.
Piantare gli alberi infatti è un dono che lasciamo a chi verrà dopo di noi, un gesto che nella sua semplicità diventa eccezionale.

Alla fine del volume troviamo gli approfondimenti su Vincent Van Gogh e Jean Giono.
Buona lettura.

La foresta dei sogni
Géraldine Elschner e Frédérick Mansot
Jaca Book, 2020, p. 84, €. 15,00

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here